Ricostruire la speranza. Il nuovo programma di Radio C1

Venerdì, 24 Gennaio 2020 18:17 | Letto 661 volte   Clicca per ascolare il testo Ricostruire la speranza. Il nuovo programma di Radio C1 Ricostruire la speranza. Un viaggio nel cuore del sisma. Il nuovo progetto di Radio C1 in Blu è dedicato all’ascolto. Un viaggio in 12 comuni maceratesi in cui incontreremo altrettante persone del “cratere sismico”. Entreremo nelle loro Sae(soluzioni abitative di emergenza),nella loro quotidianità. Parleremo con loro per far sapere che non sono soli e che la loro condizione è quella di migliaia di persone del centro Italia. Altra finalità del programma è quella di far comprendere ai decisori la situazione, quella più intima, di questa nostra gente a cui è stata tolta anche la socialità. Non c’è un colpevole, se non il “sistema”. In una puntata a settimana andremo a conoscere “situazioni tipo” incontrate nel territorio. Protagonisti saranno pensionati, giovani, commercianti, agricoltori, padri e madri, persone alle prese con la loro vita cambiata in un tempo scandito da ore troppo uguali, trascorse in comunità sbiadite e sbriciolate. Mancano i luoghi diincontro e pure la voglia di parlare in chi troppo spesso non è stato ascoltato. Difronte ad un centro Italia seriamente danneggiato dal sisma e messo in ginocchio da scelte non condivise “dal basso”, lente e senza una solida visione per il futuro, occorre ricostruire prima di tutto la speranza. Accanto alla drammaticità della situazione, si intravede una volontà a reagire. Famiglie e singoli cittadini restanti, cercano la strada più giusta da percorrere dopo il cambiamento. C’è una condizione che a tre anni e mezzo dal sisma va ancora raccontata e lo faremo come in un viaggio da intraprendere insieme e che ci accompagnerà per 3 mesi. Un progetto editoriale che coinvolgerà la radio, il sito di Appennino Camerte, in cui ci saranno i podcast delle puntate scaricabili, la pagina social della testata, l’edizione cartacea e quella on-line. Un viaggio che spero ci condurrà verso una direzione: il cuore della gente.Barbara Olmai
"Ricostruire la speranza. Un viaggio nel cuore del sisma". Il nuovo progetto di Radio C1 in Blu è dedicato all’ascolto. 

Un viaggio in 12 comuni maceratesi in cui incontreremo altrettante persone del cratere sismico. Entreremo nelle loro Sae(soluzioni abitative di emergenza),nella loro quotidianità. Parleremo con loro per far sapere che non sono soli e che la loro condizione è quella di migliaia di persone del centro Italia. Altra finalità del programma è quella di far comprendere ai "decisori" la situazionequella "più intima", di questa nostra gente a cui è stata tolta anche la socialità. Non c’è un colpevole, se non il “sistema”

In una puntata a settimana andremo a conoscere “situazioni tipo” incontrate nel territorio. Protagonisti saranno pensionati, giovani, commercianti, agricoltori, padri e madri, persone alle prese con la loro vita cambiata in un tempo scandito da ore troppo uguali, trascorse in comunità sbiadite e sbriciolate. Mancano i luoghi diincontro e pure la voglia di parlare in chi troppo spesso non è stato ascoltato. Difronte ad un centro Italia seriamente danneggiato dal sisma e messo in ginocchio da scelte non condivise “dal basso”, lente e senza una solida visione per il futuro, occorre ricostruire prima di tutto la speranza. 

Accanto alla drammaticità della situazione, si intravede una volontà a reagire. Famiglie e singoli cittadini restanti, cercano la strada più giusta da percorrere dopo il cambiamento. C’è una condizione che a tre anni e mezzo dal sisma va ancora raccontata e lo faremo come in un viaggio da intraprendere insieme e che ci accompagnerà per 3 mesi. Un progetto editoriale che coinvolgerà la radio, il sito di Appennino Camerte, in cui ci saranno i podcast delle puntate scaricabili, la pagina social della testata, l’edizione cartacea e quella on-line. Un viaggio che spero ci condurrà verso una direzione: il cuore della gente.

Barbara Olmai

Letto 661 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo