Stampa questa pagina

Caldarola, la Pro Loco lancia il contest: "Affacciati alla finestra"

Venerdì, 20 Marzo 2020 10:01 | Letto 714 volte   Clicca per ascolare il testo Caldarola, la Pro Loco lancia il contest: "Affacciati alla finestra" Affacciati alla finestra. Non è solo un verso della canzone di Jovanotti, ma a Caldarola è diventato un contest lanciato dalla Pro Loco dove, i giovani che si sono impegnati nel rianimare il paese colpito dal sisma, hanno deciso di non restare con le mani in mano nemmeno in questo periodo di emergenza sanitaria. Il fatto di restare nelle proprie case, infatti, non li ha fermati e, prendendo spunto da una iniziativa già lanciata da Marche Tourism, hanno deciso di far sentire vicini i loro concittadini con un insieme di fotografie scattate dalle finestre delle abitazioni.La Pro Loco chiede infatti ai caldarolesi di scattare la foto della veduta dalla propria finestra e di inviarla alla loro pagina Facebook. Un modo per viaggiare con la fantasia e ar girare bellezza ed energia positiva.Abbiamo lanciato questo contest - dice il presidente Daniele Piani - perchè pensiamo che in un momento come questo sia importante prendersi cura del proprio paese e della propria comunità. Abbiamo voluto lanciare un messaggio divertente e originale che possa far trascorrere un momento spensierato a tutti. Abbiamo sempre scattato foto a Caldarola con bellissimi panorami, questo magari potrebbe essere un modo per guardarla con altri occhi e cogliere particolari che ci sono sfuggiti fino ad ora. Linvito è quello di scattare foto da quello che vediamo dalla nostra finestra o balcone. Foto che noi metteremo insieme realizzando un video.Giulia Sancricca
"Affacciati alla finestra". Non è solo un verso della canzone di Jovanotti, ma a Caldarola è diventato un contest lanciato dalla Pro Loco dove, i giovani che si sono impegnati nel rianimare il paese colpito dal sisma, hanno deciso di non restare con le mani in mano nemmeno in questo periodo di emergenza sanitaria. 
Il fatto di restare nelle proprie case, infatti, non li ha fermati e, prendendo spunto da una iniziativa già lanciata da Marche Tourism, hanno deciso di far sentire vicini i loro concittadini con un insieme di fotografie scattate dalle finestre delle abitazioni.
La Pro Loco chiede infatti ai caldarolesi di scattare la foto della veduta dalla propria finestra e di inviarla alla loro pagina Facebook. Un modo per viaggiare con la fantasia e ar girare bellezza ed energia positiva.
"Abbiamo lanciato questo contest - dice il presidente Daniele Piani - perchè pensiamo che in un momento come questo sia importante prendersi cura del proprio paese e della propria comunità. Abbiamo voluto lanciare un messaggio divertente e originale che possa far trascorrere un momento spensierato a tutti. Abbiamo sempre scattato foto a Caldarola con bellissimi panorami, questo magari potrebbe essere un modo per guardarla con altri occhi e cogliere particolari che ci sono sfuggiti fino ad ora. L'invito è quello di scattare foto da quello che vediamo dalla nostra finestra o balcone. Foto che noi metteremo insieme realizzando un video".

Giulia Sancricca


Letto 714 volte

Articoli correlati (da tag)

Clicca per ascolare il testo