Aggredisce un giovane per sottrargli metadone, denunciato un nigeriano

Giovedì, 21 Gennaio 2021 14:32 | Letto 410 volte   Clicca per ascolare il testo Aggredisce un giovane per sottrargli metadone, denunciato un nigeriano Era stato aggredito con calci e pugni e colpito al capo con una bottiglia da un uomo che aveva tentato di sottrargli la boccetta di metadone che l’aggredito, un giovane di 25 anni di origini gambiane, tossicodipendente seguito dal locale Sert, aveva con sé. La vittima, però, era riuscita a sfuggire all’aggressione e a chiamare il 113. Le successive indagini da parte degli agenti del Commissariato di Civitanova Marche hanno consentito di identificare l’aggressore, un 35 enne di origini nigeriane, anche lui tossicodipendente seguito dal Sert, che è stato così denunciato per il reato di tentata rapina aggravata.f.u.
Era stato aggredito con calci e pugni e colpito al capo con una bottiglia da un uomo che aveva tentato di sottrargli la boccetta di metadone che l’aggredito, un giovane di 25 anni di origini gambiane, tossicodipendente seguito dal locale Sert, aveva con sé. La vittima, però, era riuscita a sfuggire all’aggressione e a chiamare il 113. Le successive indagini da parte degli agenti del Commissariato di Civitanova Marche hanno consentito di identificare l’aggressore, un 35 enne di origini nigeriane, anche lui tossicodipendente seguito dal Sert, che è stato così denunciato per il reato di tentata rapina aggravata.

f.u.

Letto 410 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo