Stampa questa pagina

"Un viaggio nelle Marche": primo posto per l'Ipsia "Frau" di Sarnano

Venerdì, 19 Febbraio 2021 17:03 | Letto 487 volte   Clicca per ascolare il testo "Un viaggio nelle Marche": primo posto per l'Ipsia "Frau" di Sarnano Un altro traguardo di prestigio per gli studenti dellIPSIA Renzo Frau di Sarnano. La Commissione giudicatrice della seconda edizione del concorso Un viaggio nelle Marche, bandito dalla Sezione SIPBC-Onlus (Società italiana per la protezione dei beni culturali) della Regione Marche ha selezionato il progetto dellIstituto quale vincitore. Il video, intitolato Borghi a colori, è stato realizzato dai ragazzi delle classi quarte ad indirizzo Chimico-Biologico e Meccanica. Protagonisti le studentesse Mariachiara Bettucci, Valentina Ciabattoni e Valentina Petrocchi del 4°A e gli studenti Marco Gobbi e Samuele Illuminati del 4°Mat che hanno portato avanti il progetto anche grazie alla fondamentale guida dei docenti Stefania Posa e Cinzia Lattanzi ed allaiuto tecnico dellesperto Stefano Sebastianelli. Un lavoro che mette in evidenza le peculiarità di alcuni dei più bei borghi dellentroterra marchigiano, con uno sguardo attento sulla città, la natura circostante e gli abitanti che caratterizzano questi luoghi. Lelaborato video, che ha consentito di conquistare il primo posto, garantirà alle due classi quarte anche la partecipazione ad una lectio magistralis sul Patrimonio del territorio marchigiano, un incontro che si terrà online con il Prof. Rodolfo Bersaglia e che ospiterà anche la cerimonia ufficiale di premiazione.
Un altro traguardo di prestigio per gli studenti dell'IPSIA "Renzo Frau" di Sarnano. La Commissione giudicatrice della seconda edizione del concorso "Un viaggio nelle Marche", bandito dalla Sezione SIPBC-Onlus (Società italiana per la protezione dei beni culturali) della Regione Marche ha selezionato il progetto dell'Istituto quale vincitore.

Il video, intitolato "Borghi a colori", è stato realizzato dai ragazzi delle classi quarte ad indirizzo Chimico-Biologico e Meccanica. Protagonisti le studentesse Mariachiara Bettucci, Valentina Ciabattoni e Valentina Petrocchi del 4°A e gli studenti Marco Gobbi e Samuele Illuminati del 4°Mat che hanno portato avanti il progetto anche grazie alla fondamentale guida dei docenti Stefania Posa e Cinzia Lattanzi ed all'aiuto tecnico dell'esperto Stefano Sebastianelli.

Un lavoro che mette in evidenza le peculiarità di alcuni dei più bei borghi dell'entroterra marchigiano, con uno sguardo attento sulla città, la natura circostante e gli abitanti che caratterizzano questi luoghi.

L'elaborato video, che ha consentito di conquistare il primo posto, garantirà alle due classi quarte anche la partecipazione ad una lectio magistralis sul Patrimonio del territorio marchigiano, un incontro che si terrà online con il Prof. Rodolfo Bersaglia e che ospiterà anche la cerimonia ufficiale di premiazione.

Letto 487 volte

Clicca per ascolare il testo