PIEDINO Appenn a casa 2021

Centrodestra e Movimento civico: Castelraimondo si prepara alle amministrative

Lunedì, 31 Maggio 2021 18:43 | Letto 530 volte   Clicca per ascolare il testo Centrodestra e Movimento civico: Castelraimondo si prepara alle amministrative Da un lato un centro destra che da tempo ha dichiarato di voler correre unito, dallaltro la nascita di un movimento civico volto a raccogliere non soltanto le forze progressiste, ma tutti coloro che intendono impegnarsi per il futuro della città.Così anche Castelraimondo si prepara allelezione del sindaco e al rinnovo del consiglio comunale del prossimo autunno dopo il periodo di commissariamento vissuto a seguito delle dimissioni dellex primo cittadino Renzo Marinelli, oggi capogruppo della Lega in consiglio regionale.Sembra ancora presto per conoscere i nomi che si contenderanno la carica di sindaco, anche se qualche nome inizia a circolare, sempre però nellottica di piccole indiscrezioni che non trovano nessuna conferma ufficiale, come quello dellex assessore Patrizio Leonelli oltre ad altri precedentemente impegnati nel governo della città, ma di certo, nonostante il rallentamento causato dalla pandemia, si sta già lavorando nel sottobosco della politica cittadina.Sullo sfondo la visione futura di Castelraimondo, città ancora alle prese con i problemi legati alla ricostruzione e al post Coronavirus, sui grandi temi del lavoro, delleconomia, del mantenimento e rafforzamento dei servizi, dello sviluppo dellattrattività turistica nellottica di un territorio chiamato a risollevarsi e a combattere dopo aver vissuto le crisi più drammatiche dalla fine della seconda guerra mondiale. f.u.
Da un lato un centro destra che da tempo ha dichiarato di voler correre unito, dall'altro la nascita di un movimento civico volto a raccogliere non soltanto le forze progressiste, ma tutti coloro che intendono impegnarsi per il futuro della città.

Così anche Castelraimondo si prepara all'elezione del sindaco e al rinnovo del consiglio comunale del prossimo autunno dopo il periodo di commissariamento vissuto a seguito delle dimissioni dell'ex primo cittadino Renzo Marinelli, oggi capogruppo della Lega in consiglio regionale.

Sembra ancora presto per conoscere i nomi che si contenderanno la carica di sindaco, anche se qualche nome inizia a circolare, sempre però nell'ottica di "piccole indiscrezioni" che non trovano nessuna conferma ufficiale, come quello dell'ex assessore Patrizio Leonelli oltre ad altri precedentemente impegnati nel governo della città, ma di certo, nonostante il rallentamento causato dalla pandemia, si sta già lavorando nel sottobosco della politica cittadina.

Sullo sfondo la visione futura di Castelraimondo, città ancora alle prese con i problemi legati alla ricostruzione e al post Coronavirus, sui grandi temi del lavoro, dell'economia, del mantenimento e rafforzamento dei servizi, dello sviluppo dell'attrattività turistica nell'ottica di un territorio chiamato a risollevarsi e a combattere dopo aver vissuto le crisi più drammatiche dalla fine della seconda guerra mondiale. 

f.u.

Letto 530 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo