Camerino, Giornate Fai, musei aperti e Fiera di Santa Camilla

Venerdì, 15 Ottobre 2021 11:48 | Letto 112 volte   Clicca per ascolare il testo Camerino, Giornate Fai, musei aperti e Fiera di Santa Camilla A Camerino, l’incantevole Rocca Varano si appresta a vivere gli antichi fasti di un tempo. Lantica fortezza, costruita su uno sperone roccioso a poca distanza dal centro abitato della città. sarà infatti al centro delle Giornate del Fai d’Autunno in programma domani, sabato 16 ottobre, e, domenica 17. Sarà una passeggiata tra cultura e leggende a coinvolgere i visitatori che sul loro percorso troveranno anche una serie di sorprese: musica, armature, combattimenti e balli dellepoca medievale. Un’occasione unica per visitare uno dei luoghi più suggestivi delle Marche; eretta nel XIII secolo come residenza fortificata della nobile famiglia dei Da Varano, la Rocca nel XIV secolo fu trasformata in fortezza difensiva. Per la futura signoria la Rocca costituiva una vera e propria fonte di guadagno, grazie ai pedaggi imposti alle genti che percorrevano la strada sottostante che collegava Roma allAdriatico. Nel periodo successivo alla fine del ducato di Camerino, la fortezza si salvò dal degrado perché trasformata in casa colonica. Altre sorprese riserva comunque il ricco fine settimana: in viale Giacomo Leopardi tornerà domani anche  la Fiera di Santa Camilla che si svolgerà dalle ore 8 alle ore 14.   Le tante bancarelle che allestiranno le loro merci fino a piazza San Venanzio, sostituiranno pertanto l’abituale mercato che si svolge ogni sabato nel quartiere Vallicelle, che riprenderà regolarmente la prossima settimana. Un ricco programma per una bella passeggiata autunnale che, tra laltro, offrirà lopportunità di poter godere anche dell’arte. Per tutto il fine settimana infatti è prevista lapertura straordinaria dell’edificio Venanzina Pennesi sede temporanea dei Musei di Camerino. c.c.
A Camerino, l’incantevole Rocca Varano si appresta a vivere gli antichi fasti di un tempo. L'antica fortezza, costruita su uno sperone roccioso a poca distanza dal centro abitato della città. sarà infatti al centro delle Giornate del Fai d’Autunno in programma domani, sabato 16 ottobre, e, domenica 17. Sarà una passeggiata tra cultura e leggende a coinvolgere i visitatori che sul loro percorso troveranno anche una serie di sorprese: musica, armature, combattimenti e balli dell'epoca medievale. Un’occasione unica per visitare uno dei luoghi più suggestivi delle Marche; eretta nel XIII secolo come residenza fortificata della nobile famiglia dei Da Varano, la Rocca nel XIV secolo fu trasformata in fortezza difensiva. Per la futura signoria la Rocca costituiva una vera e propria fonte di guadagno, grazie ai pedaggi imposti alle genti che percorrevano la strada sottostante che collegava Roma all'Adriatico. Nel periodo successivo alla fine del ducato di Camerino, la fortezza si salvò dal degrado perché trasformata in casa colonica. Altre sorprese riserva comunque il ricco fine settimana: in viale Giacomo Leopardi tornerà domani anche  la Fiera di Santa Camilla che si svolgerà dalle ore 8 alle ore 14.   Le tante bancarelle che allestiranno le loro merci fino a piazza San Venanzio, sostituiranno pertanto l’abituale mercato che si svolge ogni sabato nel quartiere Vallicelle, che riprenderà regolarmente la prossima settimana.
Un ricco programma per una bella passeggiata autunnale che, tra l'altro, offrirà l'opportunità di poter godere anche dell’arte. Per tutto il fine settimana infatti è prevista l'apertura straordinaria dell’edificio Venanzina Pennesi sede temporanea dei Musei di Camerino. 

c.c.

Letto 112 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo