Tenta di sfondare la porta di casa della ex e aggredisce i poliziotti, 41enne finisce in manette

Mercoledì, 23 Febbraio 2022 16:37 | Letto 952 volte   Clicca per ascolare il testo Tenta di sfondare la porta di casa della ex e aggredisce i poliziotti, 41enne finisce in manette Tenta di sfondare la porta di ingresso dellappartamento della donna con cui aveva avuto una relazione, interviene la polizia, ne scaturisce una colluttazione e l’uomo viene arrestato.L’episodio è avvenuto a Civitanova Marche dove una pattuglia del locale commissariato, nel corso di servizi di controllo del territorio, avvertita dalla donna, ha notato un uomo di 41 anni, già noto alle forze dell’ordine per precedenti di droga, che cercava di entrare nellabitazione sfondando la porta.Subito raggiunto il 41enne cercava di allontanarsi per eludere i controlli, insultando gli agenti per poi aggredirli. Bloccato è stato condotto in commissariato dove sono scattate le manette per i reati di violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. A causa della colluttazione ingaggiata con l’uomo, uno dei due poliziotti ha riportato lesioni giudicate guaribili in alcuni giorni, mentre l’altro ha riportato fratture costali con una prognosi di oltre venti giorni.
Tenta di sfondare la porta di ingresso dell'appartamento della donna con cui aveva avuto una relazione, interviene la polizia, ne scaturisce una colluttazione e l’uomo viene arrestato.

L’episodio è avvenuto a Civitanova Marche dove una pattuglia del locale commissariato, nel corso di servizi di controllo del territorio, avvertita dalla donna, ha notato un uomo di 41 anni, già noto alle forze dell’ordine per precedenti di droga, che cercava di entrare nell'abitazione sfondando la porta.

Subito raggiunto il 41enne cercava di allontanarsi per eludere i controlli, insultando gli agenti per poi aggredirli. Bloccato è stato condotto in commissariato dove sono scattate le manette per i reati di violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

A causa della colluttazione ingaggiata con l’uomo, uno dei due poliziotti ha riportato lesioni giudicate guaribili in alcuni giorni, mentre l’altro ha riportato fratture costali con una prognosi di oltre venti giorni.

Letto 952 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo