Tolentino: Alessandro Massi presidente del consiglio comunale, ufficializzate le deleghe di giunta

Venerdì, 15 Luglio 2022 15:48 | Letto 347 volte   Clicca per ascolare il testo Tolentino: Alessandro Massi presidente del consiglio comunale, ufficializzate le deleghe di giunta Prima riunione del nuovo consiglio comunale di Tolentino che, come annunciato dal sindaco Mauro Sclavi, si è tenuta in piazza della Libertà, con l’intento di riavvicinare tutti i tolentinati alle istituzioni e alla più importante assise cittadina. I lavori sono stati presieduti, ad inizio seduta, da Alessandro Massi Gentiloni Silverj in quanto consigliere anziano che ha ottenuto il maggior numero di preferenze nelle ultime consultazioni elettorali e che ha provveduto alla convalida degli eletti, la cui delibera è stata approvata all’unanimità. Fanno parte del consiglio comunale per la maggioranza, oltre al sindaco Mauro Sclavi ed al presidente del consiglio comunale Alessandro Massi: Tolentino Civica e Solidale: Tasselli Giordano (capogruppo) Luconi Luigino; Tolentino Popolare: Montemarani Fabio (capogruppo), Lancioni Benedetta, Casali Samanta, Borgiani Fabio, Trombetta Antonio,Angelelli Mirko; Riformisti Tolentino: Mosca Alba(capogruppo). Fanno parte del consiglio per la minoranza:Tolentino Nel Cuore: Luconi Silvia (capogruppo), Tato Silvia, PriorettiMonia; Fratelli dItalia: Colosi Pio Francesco(capogruppo); Partito Democratico: Cesini Luca (capogruppo); Tolentino Città Aperta: Deste Massimo (capogruppo). Primo punto all’ordine del giorno l’elezione del nuovo presidente del consiglio comunale: è stato eletto con 13 voti a favore e 4 bianche Alessandro Massi Gentiloni Silverj che ha indossato la fascia con i colori del gonfalone. Eletto vicepresidente Luca Cesini del PD. Momento molto atteso il giuramento del sindaco che, dopo la formula di rito, visibilmente emozionato ha indossato la fascia tricolore e subito dopo un lungo applauso dedicato al nuovo primo cittadino i consiglieri comunali e tutti i presenti si sono alzati per ascoltare l’esecuzione dell’Inno di Mameli. I lavori sono proseguiti con la comunicazione da parte del sindaco Sclavi che ha presentato la composizione della Giunta Comunale e le deleghe assegnate ad ogni singolo assessore. Mauro Sclavi Sindaco e Assessore: Cultura, Lavori Pubblici, Polizia Locale, Personale e rapporti con le Partecipate, Decentramento. Alessia Pupo Vicesindaco e Assessore: Urbanistica (Edilizia privata) e sport. Diego Aloisi Assessore: Bilancio, Patrimonio, Politiche Fiscali, Turismo. Flavia Giombetti Assessore: Ricostruzione Pubblica e Privata, gestione sisma 2016, PNRR. Fabiano Gobbi Assessore: Attività Produttive, Commercio. Elena Lucaroni Assessore: Politiche Sociali, Salute e Istruzione.
Prima riunione del nuovo consiglio comunale di Tolentino che, come annunciato dal sindaco Mauro Sclavi, si è tenuta in piazza della Libertà, con l’intento di riavvicinare tutti i tolentinati alle istituzioni e alla più importante assise cittadina.

I lavori sono stati presieduti, ad inizio seduta, da Alessandro Massi Gentiloni Silverj in quanto consigliere anziano che ha ottenuto il maggior numero di preferenze nelle ultime consultazioni elettorali e che ha provveduto alla convalida degli eletti, la cui delibera è stata approvata all’unanimità.

Fanno parte del consiglio comunale per la maggioranza, oltre al sindaco Mauro Sclavi ed al presidente del consiglio comunale Alessandro Massi:

Tolentino Civica e Solidale: Tasselli Giordano (capogruppo) Luconi Luigino;

Tolentino Popolare: Montemarani Fabio (capogruppo), Lancioni Benedetta, Casali Samanta, Borgiani Fabio, Trombetta Antonio,Angelelli Mirko;

Riformisti Tolentino: Mosca Alba(capogruppo).


Fanno parte del consiglio per la minoranza:

Tolentino Nel Cuore: Luconi Silvia (capogruppo), Tato' Silvia, PriorettiMonia;

Fratelli d'Italia: Colosi Pio Francesco(capogruppo);

Partito Democratico: Cesini Luca (capogruppo);

Tolentino Città Aperta: D'este Massimo (capogruppo).



Primo punto all’ordine del giorno l’elezione del nuovo presidente del consiglio comunale: è stato eletto con 13 voti a favore e 4 bianche Alessandro Massi Gentiloni Silverj che ha indossato la fascia con i colori del gonfalone. Eletto vicepresidente Luca Cesini del PD.

cc massi sclavi

Momento molto atteso il giuramento del sindaco che, dopo la formula di rito, visibilmente emozionato ha indossato la fascia tricolore e subito dopo un lungo applauso dedicato al nuovo primo cittadino i consiglieri comunali e tutti i presenti si sono alzati per ascoltare l’esecuzione dell’Inno di Mameli.

I lavori sono proseguiti con la comunicazione da parte del sindaco Sclavi che ha presentato la composizione della Giunta Comunale e le deleghe assegnate ad ogni singolo assessore.

Mauro Sclavi Sindaco e Assessore: Cultura, Lavori Pubblici, Polizia Locale, Personale e rapporti con le Partecipate, Decentramento.

Alessia Pupo Vicesindaco e Assessore: Urbanistica (Edilizia privata) e sport.

Diego Aloisi Assessore: Bilancio, Patrimonio, Politiche Fiscali, Turismo.

Flavia Giombetti Assessore: Ricostruzione Pubblica e Privata, gestione sisma 2016, PNRR.

Fabiano Gobbi Assessore: Attività Produttive, Commercio.

Elena Lucaroni Assessore: Politiche Sociali, Salute e Istruzione.


cc maggioranza 2

Letto 347 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo