Stampa questa pagina

Scappa dopo l’incidente ma viene smascherato dalla Polizia Stradale

Lunedì, 15 Febbraio 2016 12:23 | Letto 1824 volte   Clicca per ascolare il testo Scappa dopo l’incidente ma viene smascherato dalla Polizia Stradale Provoca un incidente stradale con feriti, scappa e dopo 2 ore viene smascherato dalla Polizia Stradale. Verso le cinque del mattino il conducente di un’autovettura, lanciato a folle corsa nel centro abitato di Civitanova Marche, omette di dare la precedenza ad una Fiat Punto condotta da una cinquantenne del luogo coinvolta nel sinistro. L’urto, di forte entità, ha cagionato lesioni alla signora che è stata soccorsa da alcuni automobilisti in transito per poi essere trasportata al Pronto Soccorso dell’ospedale di Civitanova Marche, mentre l’autore del sinistro si dava alla fuga. Sul posto è stata dirottata una pattuglia della Polizia Stradale di Camerino che, grazie alla presenza di alcuni indizi rinvenuti sul posto, ha intrapreso immediatamente un’attività di indagine, che ha condotto gli agenti a smascherare il fuggitivo. Si tratta di un venticinquenne della provincia di Ascoli Piceno che la pattuglia ha raggiunto a casa e svegliato mentre già dormiva nel proprio letto. Il giovane, che ha ammesso le proprie responsabilità, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per il reato di “fuga in caso di incidente stradale”, “omissione di soccorso” e segnalato agli organi competenti per violazioni di natura amministrativa, con l’aggravante che è risultato neo patentato. Con molta probabilità, quindi, ne conseguirà anche la revisione della patente di guida.

Provoca un incidente stradale con feriti, scappa e dopo 2 ore viene smascherato dalla Polizia Stradale.

Verso le cinque del mattino il conducente di un’autovettura, lanciato a folle corsa nel centro abitato di Civitanova Marche, omette di dare la precedenza ad una Fiat Punto condotta da una cinquantenne del luogo coinvolta nel sinistro.

L’urto, di forte entità, ha cagionato lesioni alla signora che è stata soccorsa da alcuni automobilisti in transito per poi essere trasportata al Pronto Soccorso dell’ospedale di Civitanova Marche, mentre l’autore del sinistro si dava alla fuga.

Sul posto è stata dirottata una pattuglia della Polizia Stradale di Camerino che, grazie alla presenza di alcuni indizi rinvenuti sul posto, ha intrapreso immediatamente un’attività di indagine, che ha condotto gli agenti a smascherare il fuggitivo. Si tratta di un venticinquenne della provincia di Ascoli Piceno che la pattuglia ha raggiunto a casa e svegliato mentre già dormiva nel proprio letto.

Il giovane, che ha ammesso le proprie responsabilità, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per il reato di “fuga in caso di incidente stradale”, “omissione di soccorso” e segnalato agli organi competenti per violazioni di natura amministrativa, con l’aggravante che è risultato neo patentato. Con molta probabilità, quindi, ne conseguirà anche la revisione della patente di guida.

Letto 1824 volte

Clicca per ascolare il testo