Tragedia sfiorata in un orto con la motozappa

Venerdì, 29 Marzo 2019 17:06 | Letto 13566 volte   Clicca per ascolare il testo Tragedia sfiorata in un orto con la motozappa Infortunio domestico per il quarantatreenne  Gionata Bentivoglia di Camerino, di professione vigile del fuoco. Intento a lavorare con la motozappa il suo orto, sito alla fine di via Seneca (quasi allincrocio con viale Giacomo Leopardi), luomo deve aver perso il controllo del suo strumento da lavoro riportando ferite ad entrambi gli arti inferiori. In particolare un polpaccio e un piede sono rimasti incastrati negli ingranaggi del mezzo agricolo. Il camerte è stato prontamente soccorso dal personale sanitario del 118 giunto in ambulanza. I medici ne hanno precauzionalmente consigliato il trasporto in eliambulanza allospedale di Torrette in Ancona; pur se comprensibilmente scosso e dolorante, luomo é rimasto sempre cosciente; le sue condizioni non sarebbero gravi. Al vaglio dei Carabinieri intervenuti sul posto per i rilievi la dinamica dellincidente.  Sul luogo dellinfortunio  anche i Vigili del fuoco che hanno provveduto a smontare gli ingranaggi della motozappa per liberare il ferito e successivamente si sono adoperati per la messa in sicurezza del mezzo agricolo. Le condizioni del quarantatreenne non destano seria preoccupazione; ha riportato ferite al polpaccio e sospetta frattura di tibia e perone nellaltro arto. C.C.  

Infortunio domestico per il quarantatreenne  Gionata Bentivoglia di Camerino, di professione vigile del fuoco. Intento a lavorare con la motozappa il suo orto, sito alla fine di via Seneca (quasi all'incrocio con viale Giacomo Leopardi), l'uomo deve aver perso il controllo del suo strumento da lavoro riportando ferite ad entrambi gli arti inferiori. In particolare un polpaccio e un piede sono rimasti incastrati negli ingranaggi del mezzo agricolo. Il camerte è stato prontamente soccorso dal personale sanitario del 118 giunto in ambulanza. I medici ne hanno precauzionalmente consigliato il trasporto in eliambulanza all'ospedale di Torrette in Ancona; pur se comprensibilmente scosso e dolorante, l'uomo é rimasto sempre cosciente; le sue condizioni non sarebbero gravi. Al vaglio dei Carabinieri intervenuti sul posto per i rilievi la dinamica dell'incidente.  Sul luogo dell'infortunio  anche i Vigili del fuoco che hanno provveduto a smontare gli ingranaggi della motozappa per liberare il ferito e successivamente si sono adoperati per la messa in sicurezza del mezzo agricolo. Le condizioni del quarantatreenne non destano seria preoccupazione; ha riportato ferite al polpaccio e sospetta frattura di tibia e perone nell'altro arto.

C.C.

IMG 20190329 WA0003

IMG 20190329 WA0002

 

Letto 13566 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo