PIEDINO parla con noi banner
Incendio ieri sera a Visso dove sono intervenuti i vigili del fuoco alle 23 circa, in località Molino di Croce.
Le fiamme hanno interessato una casetta in legno adibita in passato a locale bar.
Per fortuna non ci sono state persone coinvolte.
Il personale dei vigili del fuoco è intervenuto sul posto con due autobotti e ha spento le fiamme, poi ha messo in sicurezza la zona dell'intervento.

GS
Incendio nel primo pomeriggio a Pioraco. Le fiamme hanno interessato la pizzeria "Il tramonto" che dopo il sisma del 1997 svolgeva la propria attività in una struttura di legno. Lanciato l'allarme sul posto due squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di Camerino che hanno provveduto a spegnere il rogo. Ancora non si conoscono le cause che hanno innescato l'incendio, avvenuto nel giorno di chiusura dell'esercizio, con gli stessi vigili del fuoco impegnati nelle verifiche insieme ai carabinieri della locale stzione. "Proprio pochi giorni fa - commenta il sindaco di Pioraco Matteo Cicconi - i titolari della pizzeria avevano ricevuto il premio qualità per la loro pizza. Un episodio che purtroppo danneggia un'attività commerciale del nostro comune e che aggiunge danno ad un momento per tutti sicuramente difficile".
f.u.

WhatsApp Image 2020 03 06 at 14.34.27

WhatsApp Image 2020 03 06 at 14.30.51

WhatsApp Image 2020 03 06 at 15.04.50
il punto da dove è partito l'incendio

Incendio qualche minuto prima delle 14 in contrada San Carlo a Treia. Le fiamme sono divampate in una zona impervia, vicino ad una casa diroccata. A prendere fuoco delle sterpaglie. Sul posto i vigili del fuoco con ben cinque mezzi dal momento che le strade scoscese hanno reso difficoltoso l'arrivo dei soccorsi.
Sono state necessarie alcune ore prima che i pompieri riuscissero ad avere ragione dell'incendio, con la situazione tenuta sempre sotto controllo per evitare che il vento propagasse le fiamme, e per le necessarie operazioni di bonifica della zona.

GS
95F93137 C654 47D5 80FB 3479C22A54B6

9536E1B5 017D 4049 86E3 64DCCC7E9FEE


F7D675F2 2DC1 4DE5 98E7 315EB93EB087

 

Doppio incendio nel giro di poche ore a Caldarola. Il primo è avvenuto questo pomeriggio, in un cantiere della ricostruzione lungo viale Umberto I. Pare che a prender fuoco sia stata la finestra di un appartamento dove stavano lavorando alla sistemazione della strutura danneggiata dal sisma. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che in poco tempo hanno spento l'incendio e i carabinieri della locale stazione.

Unknown 4

Più tardi, poco dopo le 19, i pompieri sono stati impegnati alla fonderia Lead Time. In quel caso le fiamme sarebbero partite nel reparto sabbiatura. Subito sul posto i vigili del fuoco sono stati impegnati per circa un'ora per spegnere l'incendio.
In entrambi i casi non ci sarebbero state persone coinvolte.

GS
Allarme questa mattina all'alba, a Matelica, i vigili del fuoco sono intervenuti alle 4 e mezza per l'incendio di un pastificio che ha coinvolto il locale officina dell'azienda. 

La squadra dei vigili del fuoco di Macerata, intervenuti sul posto con due autobotti, ha spento le fiamme e messo in sicurezza la zona coinvolta.

Non si segnalano persone coinvolte.

GS

Incendio in galleria lungo la strada statale 77 Val di Chienti. Strada chiusa, uscita obbligatoria a Muccia. È successo nel pomeriggio, al chilometro 30 della statale in direzione Foligno. A prendere fuoco un furgone che per fortuna non ha provocati né danni ad altri veicoli né feriti. Stando ai primi rilievi pare non ci siano nemmeno danni strutturali alla galleria pertanto, non appena l'area sarà bonificata si potrà riaprire la strada. A dare l'allarme è stato lo stesso autista che è riuscito a scendere dal mezzo. Le cause dell'incendio sono ancora da chiarire. Sul posto la polizia stradale, i vigili del fuoco e i Carabinieri di Camerino.

 E43F87DB 9C5F 4787 9517 9993ED8B07B6DE786908 2ACD 4D1A 84EA 75881A29E774

Paura questo pomeriggio, a Tolentino, erano circa le 18 quando, in via Isonzo, è scattato l'allarme per un incendio.
Le fiamme sono divampate all'esterno di una abitazione da un quadro di contatori.
Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco per spegnere l'incendio che, stando ad una prima ricostruzione, sarebbe stato causato da un corto circuito.
Mentre tutti i condomini del palazzo hanno abbandonato il proprio appartamento, una anziana vedova, classe 1932, con problemi di deambulazione, è rimasta all'interno della propria abitazione, respirando il fumo dell'incendio. Per lei, che comunque non ha mai perso conoscenza, sono intervenuti i sanitari del 118 che l'hanno trasportata a scopo precazionale al pronto soccorso dell'ospedale di Macerata.
Sul posto anche i carabinieri di Tolentino.

GS
Paura in un appartamento di Piediripa. Erano circa le 20 quando le fiamme sono divampate in un appartamento in via Volturno.
Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco per spegnere l'incendio. Avvertiti anche i sanitari del 118 perchè nei primi momenti non era chiaro se ci fossero persone all'interno della struttura, ma non ci sono stati feriti.
Non sono ancora note le cause che hanno scatenato l'incendio.

GS
Fiamme in un appartamento in centro a Macerata.
Un incendio è divampato dopo le 20 nel palazzo di una traversa di corso Cairoli.
Sul posto sono ancora al lavoro i vigili del fuoco per spegnere le fiamme.
Non si sa ancora da cosa sia scaturito l'incendio.

(Servizio in aggiornamento)

GS
Paura questa mattina nel Borgo Santa Maria, a Belforte del Chienti.
I vigili del fuoco sono intervenuti per un incendio in un atelier.
Le fiamme sarebbero divampate da un macchinario, ma fortunatamente sono stati allertati subito i vigili del fuoco che sono ancora sul posto e hanno spento le fiamme.
Nessun danno strutturale, stando ai primi accertamenti, ma solo diversi danni da fumo e forse all'impianto elettrico.

(Servizio in aggiornamento)
Pagina 1 di 3

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo