Guidava senza aver mai conseguito la patente ed era positiva all’esame del sangue per la presenza, sia di sostanze stupefacenti che di alcol, pari a 1,71 g/l.
E' stata denunciata per questi motivi la 31enne della provincia di Teramo che venerdì scorso era alla guida della FIAT Panda che ha causato l'incidente in via dei Velini a Macerata (http://appenninocamerte.info/notizie-cronaca/item/13564-scontro-tra-auto-due-feriti-al-pronto-soccorso)

La donna è stata inoltre contravvenzionata per la guida senza patente e per l’invasione della corsia opposta, e docvrà pagare 5.267 euro.

GS
Incidente questa mattina intorno alle 9 a San Severino.
Per cause in corso di accertamento a scontrarsi lungo la strada provinciale 502 Cingolana, all'altezza dell'incrocio per il cimitero di Cesolo, sono state tre auto.
Un fuoristrada Toyota Rav4 si è ribaltato finendo su di un fianco a margine della carreggiata. Le condizioni del conducente del suv sono apparse subito gravi. Trasferito in codice rosso all’ospedale di Macerata non sarebbe comunque in pericolo di vita.

Tra gli altri mezzi coinvolti anche una monovolume Citroen Berlingo, che ha riportato evidenti danni sul lato anteriore sinistro e il cui conducente è rimasto ferito in modo lieve, e un autocarro Isuzu P75 del servizio di raccolta differenziata dei rifiuti del consorzio Cosmari.

A dare supporto alla Polizia Locale, giunta sul posto con tre pattuglie, anche squadre dei Vigili del Fuoco,  e dell’Anas.


(foto incidente)


auto incidentata 2

GS
Scontro questa mattina a Macerata, intorno alle 7, in via dei Velini.
Per cause in corso di accertamento si sono scontrate due auto.
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i sanitari del 118.
I pompieri sono stati impegnati nell'estrazione di uno dei due conducenti che era rimasto incastrato all'interno del proprio mezzo.
I due automobilisti sono stati trasportati al pronto soccorso dell'ospedale di Macerata.

GS

16137151700520000


Perde il controllo dell'auto e finisce in un dirupo.
Brutto incidente, questa mattina, in contrada Verdefiore ad Appignano per una donna che alle 8.30 viaggiava a bordo della sua auto quando, per cause in corso di accertamento, avrebbe perso il controllo del mezzo.
La sua corsa è finita in un dirupo: sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i vigili del fuoco che hanno estratto la donna dalle lamiere.
Viste le condizioni dell'automobilista, i sanitari hanno deciso per il trasferimento in eliambulanza all'ospedale di Torrette ad Ancona.

GS
Tanto spavento questa mattina, verso le 7.30, per un automobilista che viaggiava in località Morro, lungo la strada che da Camerino conduce a Serravalle. Probabilmente a causa del manto ghiacciato il mezzo ha sbandato e ha finito la sua corsa fuori dalla carreggiata, ribaltandosi.
Sul posto, oltre alle forze dell'ordine per i rilievi di rito, i vigili del fuoco del distaccamento di Camerino che si sono occupati della messa in sicurezza del mezzo e del luogo dell'incidente, ma anche i sanitari del 118 che hanno trasportato il ferito in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale.
Fortunatamente non sarebbero stati coinvolti altri mezzi.
Anche ieri mattina, sempre per via del ghiaccio sulla strada, un grave incidente si è verificato lungo la superstrada Valdichienti all'altezza di Morrovalle. Nello scontro sono rimaste coinvolti sei mezzi, tra cui un autoarticolato.

GS
Un giovane maceratese di 13 anni è stato trasportato oggi pomeriggio all'ospedale di Ancona Torrette per un trauma facciale. Intorno alle 14 e 30 il ragazzo è caduto mentre girava in bicicletta per una delle vie secondarie della città, vicino a via Medaglie d'Oro. 

Puntuale l'intervento dei sanitari del 118 che, dopo le prime cure, hanno allertato l'eliambulanza per il trasferimento verso Torrette viste le ferite al volto del giovane.

red.
Ad Appignano, sulla statale Jesina, un autocisterna di gasolio, fortunatamente vuota, ha perso il controllo ed è finita fuori strada ribaltandosi. Stanno intervenendo in questo momento i Vigili del Fuoco del Comando di Macerata.

Servizio in aggiornamento



Grave incidente ieri sera, alle 21.45 circa lungo la statale 78 a Colmurano.
Due i mezzi coinvolti che, per cause in corso di accertamento da parte delle forze dell'ordine, si sono scontrati: una Fiat Panda e una Alfa 159.


Nell’incidente è rimasto ferito l’occupante di una delle due autovetture che è stato trasportato all’ospedale regionale di Torrette ad Ancona.

Ad occuparsi della messa in sicurezza del luogo dell'incidente e dei mezzi i vigili del fuoco di Tolentino.

GS

02
Auto sbanda e finisce contro un'altra macchina. Grave incidente questa mattina alle 10.15 lungo la superstrada Valdichienti, in direzione monti, all'altezza della galleria di Valcimarra.
Per cause in corso di accertamento da parte delle forze dell'ordine, un automobilista avrebbe perso il controllo del mezzo che ha finito la sua corsa contro un'altra auto.
Sul posto i sanitari del 118 che per il ferito hanno allertato l'eliambulanza. L'automobilista non sarebbe comunque in pericolo di vita.
Per far intervenire i soccorsi il traffico è stato deviato con l'uscita obbligatoria a Caccamo.

GS

WhatsApp Image 2020 12 18 at 11.15.39

20201218 110907

WhatsApp Image 2020 12 18 at 11.18.15
l'eliambulanza sul posto

20201218 110847
Incidente questa mattina, poco dopo le dieci, lungo la superstrada 77 Valdichienti all'altezza del Castello della Rancia a Tolentino.
Lo scontro è avvenuto, per cause in corso di accertamento, tra due auto.
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Tolentino, in collaborazione con i colleghi della Centrale di Macerata per estrarre una persona dall'abitacolo. In aiuto anche i sanitari del 118 che hanno trasportato il ferito all'ospedale di Macerata.
Per i rilievi e la gestione del traffico le forze dell'ordine.

(Servizio aggiornato. Sotto le foto)

rin

rinn
Pagina 1 di 9

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo