Stampa questa pagina

Premiati a Macerata i piccoli giornalisti sportivi

Mercoledì, 05 Giugno 2013 02:00 | Letto 657 volte   Clicca per ascolare il testo Premiati a Macerata i piccoli giornalisti sportivi Sono più di mille i temi svolti dai “Piccoli giornalisti sportivi” nellambito del concorso promosso dallUfficio scolastico provinciale e realizzato in collaborazione con la Provincia di Macerata per stimolare gli alunni delle quinte elementari nella pratica della scrittura attraverso un argomento di forte interesse come lo sport. Nei giorni scorsi si è svolta la premiazione allIstituto Agrario di Macerata, con la partecipazione di oltre 300 bambini. Accanto a loro campioni del calibro di Simone Flamini, capitano della Scavolini Siviglia basket, Paolo Principi, ginnasta della Società Virtus Pasqualetti, neolaureata campione dItalia, e Massimo Palanca, ex calciatore di serie A. Non mancavano Mariella Tardella, presidente della Maceratese, Roberto Toninel, presidente del Panathlon di Macerata, e Simone Forani, tecnico nazionale dellAsd Anthropos. Alla manifestazione hanno preso parte anche Luca Galeazzi, dirigente dellUfficio scolastico provinciale, Mauro Minnozzi, coordinatore dei servizi di Educazione fisica sportiva dellUfficio scolastico provinciale, gli assessori provinciali Leonardo Lippi e Giovanni Torresi, e le dirigenti scolastiche Agata Turchetti e Maria Antonella Angerilli. Il progetto, al quale hanno aderito 15 Istituti comprensivi della provincia con ben 23 plessi, si è posto in linea con quanto richiesto dallIstituto Nazionale di Valutazione del Sistema di formazione e Istruzione (Invalsi), che nelle valutazioni sistematiche poste nel corso della scuola dellobbligo sottopone agli studenti prove di comprensione ed uso della lingua italiana.

Sono più di mille i temi svolti dai “Piccoli giornalisti sportivi” nell'ambito del concorso promosso dall'Ufficio scolastico provinciale e realizzato in collaborazione con la Provincia di Macerata per stimolare gli alunni delle quinte elementari nella pratica della scrittura attraverso un argomento di forte interesse come lo sport.

Nei giorni scorsi si è svolta la premiazione all'Istituto Agrario di Macerata, con la partecipazione di oltre 300 bambini. Accanto a loro campioni del calibro di Simone Flamini, capitano della Scavolini Siviglia basket, Paolo Principi, ginnasta della Società Virtus Pasqualetti, neolaureata campione d'Italia, e Massimo Palanca, ex calciatore di serie A. Non mancavano Mariella Tardella, presidente della Maceratese, Roberto Toninel, presidente del Panathlon di Macerata, e Simone Forani, tecnico nazionale dell'Asd Anthropos. Alla manifestazione hanno preso parte anche Luca Galeazzi, dirigente dell'Ufficio scolastico provinciale, Mauro Minnozzi, coordinatore dei servizi di Educazione fisica sportiva dell'Ufficio scolastico provinciale, gli assessori provinciali Leonardo Lippi e Giovanni Torresi, e le dirigenti scolastiche Agata Turchetti e Maria Antonella Angerilli.

Il progetto, al quale hanno aderito 15 Istituti comprensivi della provincia con ben 23 plessi, si è posto in linea con quanto richiesto dall'Istituto Nazionale di Valutazione del Sistema di formazione e Istruzione (Invalsi), che nelle valutazioni sistematiche poste nel corso della scuola dell'obbligo sottopone agli studenti prove di comprensione ed uso della lingua italiana.

Letto 657 volte

Clicca per ascolare il testo