Polllenza

Martedì, 22 Dicembre 2015 11:05 | Letto 1727 volte   Clicca per ascolare il testo Polllenza POLLENZA- Si è aperta con grande successo la Stagione Teatrale del “Giuseppe Verdi” di Pollenza. I primi quattro spettacoli si sono svolti riportando alti numeri di presenze e il gradimento del pubblico. Col nuovo anno arriveranno anche gli spettacoli targati A.m.a.t. che porteranno a Pollenza personaggi come Gene Gnocchi, Max Giusti, Emanuela Aureli, Giampiero Ingrassia e tanti altri; buoni risultati infatti sta dando la campagna abbonamenti che sarà aperta fino al 21 gennaio prossimo. Il prossimo appuntamento in ordine di tempo sarà quello del giorno di Natale con il tradizionale concerto gospel. Venerdì 25 dicembre alle 21,15 il palcoscenico sarà invaso dall’energia di Markey Montague & The Fellowship. L’evento è realizzato grazie alla collaborazione tra il Comune di Pollenza e San Severino Blues Festival Winter. Anania “Markey” Montague è un seguace di Gesù Cristo, polistrumentista, compositore, direttore e insegnante di musica gospel. Attualmente è il ministro di Musica e Belle Arti per la Chiesa Battista di Salem a Omaha, Nebraska. Nato e residente a Chicago, la vita di Markey è stata modellata dal ricco patrimonio musicale gospel della sua città natale. Ha imparato a suonare le percussioni all’età di quattro anni e poi, da autodidatta, a suonare l’organo e la tastiera. Dopo anni in tour negli USA, in Italia ed in Europa, Markey miscela sapientemente musiche tradizionali e gospel contemporaneo, per il quale ha scritto e prodotto numerose nuove ed originali canzoni dal 2010 ad oggi. Il suo talento compositivo e d’interprete solista, gli ha dato l’opportunità di collaborare con diversi artisti di rilievo del panorama gospel internazionale come Lamar Campbell, Rodnie Bryant, Kim McFarald, Vickie Winans, Richard Smallwood, Ricky Dillard, Lyle Lovett. Dopo dieci anni dal suo ultimo tour europeo del 2006, Markey ritorna in Italia con la formazione degli “Fellowship” rinnovata con una line up a 6 elementi corredata di sezione ritmica.

POLLENZA- Si è aperta con grande successo la Stagione Teatrale del “Giuseppe Verdi” di

Pollenza. I primi quattro spettacoli si sono svolti riportando alti numeri di presenze e il gradimento

del pubblico. Col nuovo anno arriveranno anche gli spettacoli targati A.m.a.t. che porteranno a

Pollenza personaggi come Gene Gnocchi, Max Giusti, Emanuela Aureli, Giampiero Ingrassia e

tanti altri; buoni risultati infatti sta dando la campagna abbonamenti che sarà aperta fino al 21

gennaio prossimo.

Il prossimo appuntamento in ordine di tempo sarà quello del giorno di Natale con il tradizionale

concerto gospel. Venerdì 25 dicembre alle 21,15 il palcoscenico sarà invaso dall’energia di Markey

Montague & The Fellowship. L’evento è realizzato grazie alla collaborazione tra il Comune di

Pollenza e San Severino Blues Festival Winter. Anania “Markey” Montague è un seguace di Gesù

Cristo, polistrumentista, compositore, direttore e insegnante di musica gospel. Attualmente è il

ministro di Musica e Belle Arti per la Chiesa Battista di Salem a Omaha, Nebraska. Nato e residente

a Chicago, la vita di Markey è stata modellata dal ricco patrimonio musicale gospel della sua città

natale. Ha imparato a suonare le percussioni all’età di quattro anni e poi, da autodidatta, a suonare

l’organo e la tastiera. Dopo anni in tour negli USA, in Italia ed in Europa, Markey miscela

sapientemente musiche tradizionali e gospel contemporaneo, per il quale ha scritto e prodotto

numerose nuove ed originali canzoni dal 2010 ad oggi. Il suo talento compositivo e d’interprete

solista, gli ha dato l’opportunità di collaborare con diversi artisti di rilievo del panorama gospel

internazionale come Lamar Campbell, Rodnie Bryant, Kim McFarald, Vickie Winans, Richard

Smallwood, Ricky Dillard, Lyle Lovett. Dopo dieci anni dal suo ultimo tour europeo del 2006,

Markey ritorna in Italia con la formazione degli “Fellowship” rinnovata con una line up a 6

elementi corredata di sezione ritmica.

Letto 1727 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo