Stampa questa pagina

Stupisce la gallina sul palco del Vaccaj

Mercoledì, 30 Gennaio 2019 14:50 | Letto 948 volte   Clicca per ascolare il testo Stupisce la gallina sul palco del Vaccaj La riapertura del teatro Nicola Vaccaj di Tolentino non smette di stupire e questa volta lo fa con un post insolito sulla pagina Facebook per annunciare il prossimo spettacolo che rientra nella rassegna “A teatro con mamma è papà”. Testimonial insolita della piéce che andrà in scena domenica prossima alle 17 è, infatti, una gallina. Si chiama Miss Antonella ed è finita sul palco del teatro tolentinate grazie alla fattoria “Gli avicoli di Colvenale”. “Miss Antonella – si legge nel post del teatro - ha saputo che domenica al Teatro Vaccaj andrà in scena il Carnevale degli animali e si è presentata per unaudizione, ma, ahimè, non ha trovato nessuno”.   Certamente difficile trovare modo più curioso per annunciare “Il carnevale degli animali” uno dei capolavori di Camille Saint-Saëns che domenica prossima allieterà il pubblico grazie alla rappresentazione dell’Associazione Sassi nello Stagno.   In collaborazione con l’Orchestra Sinfonietta “B. Gigli”, con 2 pianoforti e altri 8 strumenti i musicisti eseguiranno 14 brani, tutti molto brevi, che si riferiscono ciascuno ad un animale: i toni canzonatori insieme a citazioni di motivi molto conosciuti contribuiscono in modo determinante al carattere brillante e umoristico della suite.   I brani musicali, saranno arricchiti da colorate immagini di fondo e intervallati da fiabe animate, anche con pupazzi, da Alessia Ancillai, Alice Capitolo, Lorenzo Filoni, Chiara Menichelli, Emma Ray Rieti, con la regia di Ada Borgiani.   Giulia Sancricca 

La riapertura del teatro Nicola Vaccaj di Tolentino non smette di stupire e questa volta lo fa con un post insolito sulla pagina Facebook per annunciare il prossimo spettacolo che rientra nella rassegna “A teatro con mamma è papà”. Testimonial insolita della piéce che andrà in scena domenica prossima alle 17 è, infatti, una gallina. Si chiama Miss Antonella ed è finita sul palco del teatro tolentinate grazie alla fattoria “Gli avicoli di Colvenale”. “Miss Antonella – si legge nel post del teatro - ha saputo che domenica al Teatro Vaccaj andrà in scena il Carnevale degli animali e si è presentata per un'audizione, ma, ahimè, non ha trovato nessuno”.   Certamente difficile trovare modo più curioso per annunciare “Il carnevale degli animali” uno dei capolavori di Camille Saint-Saëns che domenica prossima allieterà il pubblico grazie alla rappresentazione dell’Associazione Sassi nello Stagno.   In collaborazione con l’Orchestra Sinfonietta “B. Gigli”, con 2 pianoforti e altri 8 strumenti i musicisti eseguiranno 14 brani, tutti molto brevi, che si riferiscono ciascuno ad un animale: i toni canzonatori insieme a citazioni di motivi molto conosciuti contribuiscono in modo determinante al carattere brillante e umoristico della suite.   I brani musicali, saranno arricchiti da colorate immagini di fondo e intervallati da fiabe animate, anche con pupazzi, da Alessia Ancillai, Alice Capitolo, Lorenzo Filoni, Chiara Menichelli, Emma Ray Rieti, con la regia di Ada Borgiani.  

Giulia Sancricca 

Letto 948 volte

Articoli correlati (da tag)

Clicca per ascolare il testo