Un’atmosfera magica e veramente suggestiva quella che si è respirata il 5 ed il 6 gennaio a Pioraco con il presepe vivente: un grande successo per questa caratteristica rivisitazione in chiave marchigiana. Una particolare rappresentazione della sacra nascita di Cristo ambientata in una Pioraco del XIX secolo perfettamente riprodotta, curata ed ideata da Luisella Tamagnini. Spiccano nei loro minuziosi dettagli gli abiti da lei realizzati con passione ispirati a quelli de “Li Pistacoppi” (gruppo folk maceratese). Un percorso molto bello riprodotto all’interno del chiostro francescano, con grande maestria composto da molteplici scene di vita quotidiana come la bottega del ciabattino, del fornaio con deliziosi dolcetti, dei mastri cartai e delle filatrici, l’osteria con del buon vin brulé, l’artista del legno e le angiolette. La parte conclusiva del presepe era la visita alla capanna della natività con la presenza dei Re Magi.
Il sottofondo musicale è stato curato da Francesco Zuccatosta il quale ha selezionato i brani, la corale “Bonagiunta da San Ginesio” ha contribuito con due registrazioni.
"Un sentito ringraziamento - commentano i partecipanti - all’ideatrice dell’evento, a tutti coloro che hanno contribuito dedicando parte del loro tempo alla realizzazione e all’allestimento dei diversi scenari, a tutti i vari figuranti che hanno preso parte e infine ma non sicuramente per minor importanza a tutti coloro che hanno deciso di immergersi in quest’atmosfera".


Lisa Grelloni

4e86fdf2 b16a 4f0e add8 fbccfe7fadf0.



5b51a052 032c 4cf3 b4a9 8d532aeb2cce
Oggi, mercoledì 5 giugno alle 18.30 presso il Polo Museale si è tenuto il consiglio d’insediamento della nuova amministrazione comunale. L’ordine del giorno nel primo punto vista la presenza di tutti i requisiti di candidabilità e di eleggibilità stabilita dalla Legge la convalida del sindaco e dei suoi dieci consiglieri. Si è proceduto poi con il giuramento nei confronti della Costituzione italiana da parte del sindaco e l’ufficializzazione delle deleghe dei suoi assessori e consiglieri che si prenderanno cura del paese della carta per i prossimi cinque anni. Cicconi si dedicherà agli affari istituzionali, lavori pubblici, urbanistica e ricostruzione post terremoto. Il vicesindaco Luca Gagliardi ha la delega al bilancio, alla polizia municipale, al turismo, allo sport ed alla caccia e pesca. Il precedente sindaco Luisella Tamagnini è l’assessore alla cultura, ai servizi sociali ed alla sanità. Tra le nomine di consiglieri Egidio Bonifazi ha la delega alla Protezione Civile ed allo sport, Camilla Fianchini comunicazione, istruzione e politiche giovanili, Angelo Memè si occupa di dell’ambiente, della caccia e della pesca, Giada Montefiori ambiente e turismo, Michele Morico ha le deleghe a manutenzioni, rapporti con le frazioni e sviluppo area per gli insediamenti produttivi.
Cristiano Negroni si prenderà cura delle manutenzioni e della caccia e pesca, Stefano Negroni ha compiti manutentori. Valeria Pavoni è la presidente del consiglio ed inoltre si occupa dell’ambito culturale. Nel quarto punto si è tenuta l’elezione della Commissione Elettorale comunale (Bonifazi, Fianchini e Memè) ed in seguito della Commissione Elettorale membri supplenti (Gagliardi, Morico e Tamagnini). Nel punto seguente è avvenuta la nomina della Commissione all’Albo dei Giudici Popolari (Bonifazi e Memè). Ringraziando tutti i presenti il sindaco ha invitato l’intera cittadinanza presso il nostro chiostro di San Francesco sabato 8 giugno alle ore 18.30 dove verrà gentilmente offerto un aperitivo per festeggiare ed esprimere gratitudine per il sostegno e la fiducia espressa nei loro confronti.

Lisa Grelloni

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo