“Lavoro&Dignità”. Progetto della Caritas Fabriano-Matelica

Martedì, 02 Febbraio 2021 16:28 | Letto 223 volte   Clicca per ascolare il testo “Lavoro&Dignità”. Progetto della Caritas Fabriano-Matelica Difronte alla crisi economica e sociale che stiamo attraversando, come dice Papa Francesco “Ritorniamo a sognare”. Certamente “La strada verso un futuro migliore” è lunga ed è fatta di piccoli ed importanti passi. Va in questa direzione il progetto “Lavoro e Dignità”, promosso e sostenuto da S.E. Francesco Massara, Arcivescovo di Camerino-San Severino Marche e Vescovo di Fabriano-Matelica. Ne abbiamo parlato con Don Marco Strona, direttore della Caritas Fabriano-Matelica che sta portando avanti il progetto. “Grazie anche al contributo dei fondi 8 per mille della Chiesa Cattolica, erogati tramite la Caritas italiana, cerchiamo di presentare un progetto chiaro, il cui obiettivo è di finanziare 20 tirocini lavorativi nelle aziende, con la speranza di unassunzione. Noi pagheremo di fatto i sei mesi di tirocinio e di stipendio alla persona che va a lavorare, l’azienda non pagherà nulla. Il progetto è rivolto sia ai giovani che agli adulti. Abbiamo deciso di finanziare 14 borse rivolte al mondo giovanile e 6 a quello adulto. Ovviamente è un segno, cerchiamo di dare una risposta nel piccolo come chiesa.” Il progetto è rivolto alle persone disoccupate e inoccupate residenti nel territorio della diocesi di Fabriano-Matelica. Una particolare attenzione sarà data a coloro che vivono in condizione di vulnerabilità e disagio socio economico. “Questo mese di febbraio-prosegue Don Strona- è un tempo per la raccolta delle domande, dei curricula, dopodiché inizieremo a dialogare con le aziende e poi una volta fatta la prima cernita, inizieremo con le aziende i vari progetti, per poi vedere quando possono iniziare i tirocini.” Per maggiori informazioni si può chiamare la Caritas al numero 0732 22429, oppure scrivere allindirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. document.getElementById(cloak0699eaeacecfaef0ac3e5905852c2935).innerHTML = ; var prefix = ma + il + to; var path = hr + ef + =; var addy0699eaeacecfaef0ac3e5905852c2935 = caritas + @; addy0699eaeacecfaef0ac3e5905852c2935 = addy0699eaeacecfaef0ac3e5905852c2935 + fabriano-matelica + . + it; var addy_text0699eaeacecfaef0ac3e5905852c2935 = caritas + @ + fabriano-matelica + . + it;document.getElementById(cloak0699eaeacecfaef0ac3e5905852c2935).innerHTML += +addy_text0699eaeacecfaef0ac3e5905852c2935+; o visitare la pagina Facebook “Caritas Fabriano Matelica”. Ricordiamo che le candidature sono aperte fino al prossimo 28 febbraio. Barbara Olmai
Difronte alla crisi economica e sociale che stiamo attraversando, come dice Papa Francesco “Ritorniamo a sognare”. Certamente “La strada verso un futuro migliore” è lunga ed è fatta di piccoli ed importanti passi. Va in questa direzione il progetto “Lavoro e Dignità”, promosso e sostenuto da S.E. Francesco Massara, Arcivescovo di Camerino-San Severino Marche e Vescovo di Fabriano-Matelica.
Ne abbiamo parlato con Don Marco Strona, direttore della Caritas Fabriano-Matelica che sta portando avanti il progetto
. “Grazie anche al contributo dei fondi 8 per mille della Chiesa Cattolica, erogati tramite la Caritas italiana, cerchiamo di presentare un progetto chiaro, il cui obiettivo è di finanziare 20 tirocini lavorativi nelle aziende, con la speranza di un'assunzione. Noi pagheremo di fatto i sei mesi di tirocinio e di stipendio alla persona che va a lavorare, l’azienda non pagherà nulla. Il progetto è rivolto sia ai giovani che agli adulti. Abbiamo deciso di finanziare 14 borse rivolte al mondo giovanile e 6 a quello adulto. Ovviamente è un segno, cerchiamo di dare una risposta nel piccolo come chiesa.”

Il progetto è rivolto alle persone disoccupate e inoccupate residenti nel territorio della diocesi di Fabriano-Matelica. Una particolare attenzione sarà data a coloro che vivono in condizione di vulnerabilità e disagio socio economico. “Questo mese di febbraio-prosegue Don Strona- è un tempo per la raccolta delle domande, dei curricula, dopodiché inizieremo a dialogare con le aziende e poi una volta fatta la prima cernita, inizieremo con le aziende i vari progetti, per poi vedere quando possono iniziare i tirocini.” Per maggiori informazioni si può chiamare la Caritas al numero 0732 22429, oppure scrivere all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o visitare la pagina Facebook “Caritas Fabriano Matelica”. Ricordiamo che le candidature sono aperte fino al prossimo 28 febbraio.



Barbara Olmai

Letto 223 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo