Anche per il 2018 "Pasta di Camerino" è Sapore dell'anno.

scritto Giovedì, 12 Luglio 2018

Anche per il 2018, e per il terzo anno consecutivo, il marchio Pasta di Camerino ha ottenuto il prestigioso Premio Sapore dell’anno. A ritirare il riconoscimento, assegnato nel corso di una cerimonia tenutasi allo spazio Bou-Tek nel centro storico di Milano,è stato Lorenzo Maccari ingegnere e, prossimo all’ingresso in azienda nel settore ricerca e sviluppo. “ Un premio che ci gratifica particolarmente, perché viene assegnato direttamente dai consumatori a quei prodotti che si sono distinti per sapore, aspetto, consistenza, odore e soddisfazione generale- commenta  Federico Maccari, direttore dell’azienda Entroterra Spa che produce e commercializza pasta all’uovo e di semola realizzata in chiave artigianale con materie prime 100% italiane con il marchio La Pasta di Camerino

Siamo sicuramente molto soddisfatti del risultato raggiunto poiché - prosegue  - siamo consapevoli della complessità di mantenere un prodotto con questi livelli qualitativi nel tempo. Noi della Pasta di Camerino ci impegniamo costantemente a rinnovare la qualità e a migliorarla nel tempo, tanto che oggi siamo arrivati a garantire il nostro prodotto con materie prime 100% italiane di filiera controllata e tracciabile per il consumatore. E’ quello che, per la soddisfazione di tutta l’'azienda, ci ha permesso di continuare a vincere questo premio e, lo prendiamo anche come ottimo auspicio per continuare a crescere sia nel mercato estero che nel mercato italiano” . La rinomata azienda che produce 500 chili di pasta all'uovo al giorno, da quest'anno sta immettendo sul mercato anche la nuova produzione di pasta di semola nei formati classici: “ Anche in questo caso con una chiave innovativa- spiega Federico Maccari –ovvero, siamo un prodotto artigianale con grano italiano con il miglior rapporto qualità prezzo; questo è stato possibile grazie a un macchinario che abbiamo progettato internamente alla nostra azienda e che ci permette di realizzare un prodotto di altissima qualità ma con dei costi contenuti e su questo già stiamo ottenendo degli importanti risultati tanto che abbiamo già avviato gran parte della distribuzione in tutta Italia. Speriamo che questo successo continui nel tempo e di poter riuscire a breve a lanciare dei nuovi prodotti”.

E dietro le quinte di un grande successo c’è fatica, dedizione, autentica passione e tanto lavoro di un’intera bellissima famiglia. Tutto è iniziato con papà Gaetano fondatore, cui ha fatto da spalla l’inesauribile energia di mamma Mara. Poi è arrivato Federico fresco di laurea e molto presto si aggiungerà allo staff anche l’ingegnere Lorenzo. “Entro la fine dell’anno dovremmo avere anche mio fratello in squadra. Dalla consegna del premio a Milano è tornato emozionato e molto orgoglioso. Per tutti noi, avere le sue competenze e la passione che lo contraddistingue per il lavoro di famiglia sicuramente ci porterà a  nuovi sviluppi e a raggiungere dei nuovi traguardi. Sia io che mio fratello – conclude Federico Maccari- sin da piccoli, abbiamo vissuto appieno l’evoluzione aziendale proprio perché i nostri genitori hanno trascorso tutti i giorni della settimana in azienda; un’esperienza che hanno sempre vissuta con passione, spendendo anima e corpo per l’attività e poi, ricevere questi premi così importanti è sinonimo che il lavoro che hanno fatto, viene riconosciuto”.

Carla Campetella 

… 

  Clicca per ascolare il testo Anche per il 2018 "Pasta di Camerino" è Sapore dell'anno. scritto Giovedì, 12 Luglio 2018 Anche per il 2018, e per il terzo anno consecutivo, il marchio Pasta di Camerino ha ottenuto il prestigioso Premio Sapore dell’anno. A ritirare il riconoscimento, assegnato nel corso di una cerimonia tenutasi allo spazio Bou-Tek nel centro storico di Milano,è stato Lorenzo Maccari ingegnere e, prossimo all’ingresso in azienda nel settore ricerca e sviluppo. “ Un premio che ci gratifica particolarmente, perché viene assegnato direttamente dai consumatori a quei prodotti che si sono distinti per sapore, aspetto, consistenza, odore e soddisfazione generale- commenta  Federico Maccari, direttore dell’azienda Entroterra Spa che produce e commercializza pasta all’uovo e di semola realizzata in chiave artigianale con materie prime 100% italiane con il marchio La Pasta di Camerino.  “Siamo sicuramente molto soddisfatti del risultato raggiunto poiché - prosegue  - siamo consapevoli della complessità di mantenere un prodotto con questi livelli qualitativi nel tempo. Noi della Pasta di Camerino ci impegniamo costantemente a rinnovare la qualità e a migliorarla nel tempo, tanto che oggi siamo arrivati a garantire il nostro prodotto con materie prime 100% italiane di filiera controllata e tracciabile per il consumatore. E’ quello che, per la soddisfazione di tutta l’azienda, ci ha permesso di continuare a vincere questo premio e, lo prendiamo anche come ottimo auspicio per continuare a crescere sia nel mercato estero che nel mercato italiano” . La rinomata azienda che produce 500 chili di pasta alluovo al giorno, da questanno sta immettendo sul mercato anche la nuova produzione di pasta di semola nei formati classici: “ Anche in questo caso con una chiave innovativa- spiega Federico Maccari –ovvero, siamo un prodotto artigianale con grano italiano con il miglior rapporto qualità prezzo; questo è stato possibile grazie a un macchinario che abbiamo progettato internamente alla nostra azienda e che ci permette di realizzare un prodotto di altissima qualità ma con dei costi contenuti e su questo già stiamo ottenendo degli importanti risultati tanto che abbiamo già avviato gran parte della distribuzione in tutta Italia. Speriamo che questo successo continui nel tempo e di poter riuscire a breve a lanciare dei nuovi prodotti”. E dietro le quinte di un grande successo c’è fatica, dedizione, autentica passione e tanto lavoro di un’intera bellissima famiglia. Tutto è iniziato con papà Gaetano fondatore, cui ha fatto da spalla l’inesauribile energia di mamma Mara. Poi è arrivato Federico fresco di laurea e molto presto si aggiungerà allo staff anche l’ingegnere Lorenzo. “Entro la fine dell’anno dovremmo avere anche mio fratello in squadra. Dalla consegna del premio a Milano è tornato emozionato e molto orgoglioso. Per tutti noi, avere le sue competenze e la passione che lo contraddistingue per il lavoro di famiglia sicuramente ci porterà a  nuovi sviluppi e a raggiungere dei nuovi traguardi. Sia io che mio fratello – conclude Federico Maccari- sin da piccoli, abbiamo vissuto appieno l’evoluzione aziendale proprio perché i nostri genitori hanno trascorso tutti i giorni della settimana in azienda; un’esperienza che hanno sempre vissuta con passione, spendendo anima e corpo per l’attività e poi, ricevere questi premi così importanti è sinonimo che il lavoro che hanno fatto, viene riconosciuto”. Carla Campetella  … 

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.632.365 / Fax 0737.616.301

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo