Visita Papa4

Post sisma. In corso gare per progettazione caserme dei Carabinieri

scritto Martedì, 05 Febbraio 2019

Prende il via il progetto di demolizione e ricostruzione di alcune sedi dell’Arma dei Carabinieri e del Corpo Forestale nel territorio marchigiano, con fondi messi a disposizione dal Commissario Straordinario per la Ricostruzione.

Fino al prossimo 14 marzo, i professionisti del settore interessati possono partecipare al bando di gara per l’affidamento della progettazione definitiva, indagini e rilievi preliminari, direzione dei lavori e coordinamento della sicurezza di cinque caserme dell’Arma dei Carabinieri nelle Marche, fortemente danneggiate dal sisma del 2016.

La gara in corso, con base d’asta di 1.309.093,47 euro, oltre alle caserme situate nei comuni di Arquata del Tronto e Montegallo in provincia di Ascoli, in regione riguarda anche le sedi dell’Arma di Fiastra, Pieve Torina e Serravalle di Chienti in provincia di Macerata. La gara delle Marche segue il primo bando, partito a dicembre e ancora in corso, per ricostruire la nuova Stazione Territoriale dei Carabinieri-Carabinieri Forestali nel Comune di Montereale in provincia dell’Aquila le cui offerte sono in scadenza il 20 febbraio. Per entrambe le gare il criterio di aggiudicazione è l’offerta economicamente più vantaggiosa.

In tutto sono 41 le caserme dei Carabinieri dell'Italia centrale, distrutte dai terremoti che hanno colpito le quattro regioni nel 2016 e 2017.

  Clicca per ascolare il testo Post sisma. In corso gare per progettazione caserme dei Carabinieri scritto Martedì, 05 Febbraio 2019 Prende il via il progetto di demolizione e ricostruzione di alcune sedi dell’Arma dei Carabinieri e del Corpo Forestale nel territorio marchigiano, con fondi messi a disposizione dal Commissario Straordinario per la Ricostruzione. Fino al prossimo 14 marzo, i professionisti del settore interessati possono partecipare al bando di gara per l’affidamento della progettazione definitiva, indagini e rilievi preliminari, direzione dei lavori e coordinamento della sicurezza di cinque caserme dell’Arma dei Carabinieri nelle Marche, fortemente danneggiate dal sisma del 2016. La gara in corso, con base d’asta di 1.309.093,47 euro, oltre alle caserme situate nei comuni di Arquata del Tronto e Montegallo in provincia di Ascoli, in regione riguarda anche le sedi dell’Arma di Fiastra, Pieve Torina e Serravalle di Chienti in provincia di Macerata. La gara delle Marche segue il primo bando, partito a dicembre e ancora in corso, per ricostruire la nuova Stazione Territoriale dei Carabinieri-Carabinieri Forestali nel Comune di Montereale in provincia dell’Aquila le cui offerte sono in scadenza il 20 febbraio. Per entrambe le gare il criterio di aggiudicazione è l’offerta economicamente più vantaggiosa. In tutto sono 41 le caserme dei Carabinieri dellItalia centrale, distrutte dai terremoti che hanno colpito le quattro regioni nel 2016 e 2017.

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.633180 / Cell: 335.5367709

Fax 0737.633180

  appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo