Barbabietole marchigiane, zucchero di qualità

scritto Martedì, 23 Luglio 2019
Dopo oltre 10 anni di assenza, torna nelle Marche la prima storica raccolta della barbabietola da zucchero. A spiegare cosa era accaduto da dieci anni a questa parte è il presidente di Coldiretti, Francesco Fucili: "Nel nostro territorio - dice - storicamente la barbabietola da zucchero era coltivata per la vocazione dei terrenti, per la maestria degli agricoltori e per il grande numeto di stabilimenti.
Poi, con le quoite comunitarie, le assegnazioni di barbabietole alla nostra regione sono andate via via scemando, fino a 10 anni fa, quando gli stabilimenti hanno cominciato a chiudere. L'ultimo è stato quello di Jesi e con questo c'è stata la fine di un settore remunerativo per le Marche.
Oggi - spiega - c'è stata la riscoperta di zucchero di qualità e grazie alla Cooperativa Copro B, insieme a Coldiretti, si sta puntando allo zucchero destinato soprattutto all'industria dolciaria. Si tratta di zucchero biologico e per questo motivo investiamo su superfici di territorio marchigiane per coltivare barbabietole da zucchero biologico con contratti stipulati con gli agricoltori, ai quali vengono riconosciuti prezzi interessanti per le barbaietole prodotte".

GS


  Clicca per ascolare il testo Barbabietole marchigiane, zucchero di qualità scritto Martedì, 23 Luglio 2019 Dopo oltre 10 anni di assenza, torna nelle Marche la prima storica raccolta della barbabietola da zucchero. A spiegare cosa era accaduto da dieci anni a questa parte è il presidente di Coldiretti, Francesco Fucili: Nel nostro territorio - dice - storicamente la barbabietola da zucchero era coltivata per la vocazione dei terrenti, per la maestria degli agricoltori e per il grande numeto di stabilimenti.Poi, con le quoite comunitarie, le assegnazioni di barbabietole alla nostra regione sono andate via via scemando, fino a 10 anni fa, quando gli stabilimenti hanno cominciato a chiudere. Lultimo è stato quello di Jesi e con questo cè stata la fine di un settore remunerativo per le Marche. Oggi - spiega - cè stata la riscoperta di zucchero di qualità e grazie alla Cooperativa Copro B, insieme a Coldiretti, si sta puntando allo zucchero destinato soprattutto allindustria dolciaria. Si tratta di zucchero biologico e per questo motivo investiamo su superfici di territorio marchigiane per coltivare barbabietole da zucchero biologico con contratti stipulati con gli agricoltori, ai quali vengono riconosciuti prezzi interessanti per le barbaietole prodotte.GS

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.633180 / Cell: 335.5367709

Fax 0737.633180

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo