Stampa questa pagina

Nuova veste per la Pro Loco di Belforte del Chienti

Martedì, 24 Maggio 2016 16:30 | Letto 2253 volte   Clicca per ascolare il testo Nuova veste per la Pro Loco di Belforte del Chienti Nuova energia e vitalità per la pro loco di Belforte del Chienti da poco rinnovata nel direttivo e anche nella sede che ha subìto un attento restyling. Il nuovo presidente è Alessandro Trucchia, vice presidente Federica Paglialunga; del direttivo fanno parte anche Marilena Tiberi, Silvia Cartechini, Daniele Ventura, Rodolfo Perugini e Ruben Pinto Almeida. Di origini portoghesi, da circa due anni residente a Belforte, Ruben Pinto Almeida è fondatore del Midac.     Un direttivo giovane e grintoso dunque presidente Trucchia Alessandro? ( sotto nella foto ) Sì, abbiamo un direttivo completamente rinnovato, siamo stati eletti due mesi fa e la cosa che mi piace sottolineare è che tutti i ragazzi eletti con me sono alla prima esperienza, quindi, se da una parte c’è un po’ di inesperienza, dall’altra siamo animati dalla voglia di fare comunque, di proporci con iniziative e supportare le iniziative già presenti e le varie feste che a Belforte sono numerose e sentite da tanti anni. Animati dunque da uno spirito nuovo e da una forte energia? Sì, e speriamo che questa energia venga vista e che serva a coinvolgere altre persone, questo è un po’ il nostro spirito e il primo obiettivo che ci poniamo, allargare la base di persone che possano dare una mano e che vogliaono dare un contributo. Lintera intervista nel Settimanale in uscita venerdì 27 maggio nelle edicole o in abbonamento ( di seguito le foto dellinaugurazione  il Sindaco Paoloni al taglio del nastro)   Ingresso della sede rinnovata

Nuova energia e vitalità per la pro loco di Belforte del Chienti da poco rinnovata nel direttivo e anche nella sede che ha subìto un attento restyling. Il nuovo presidente è Alessandro Trucchia, vice presidente Federica Paglialunga; del direttivo fanno parte anche Marilena Tiberi, Silvia Cartechini, Daniele Ventura, Rodolfo Perugini e Ruben Pinto Almeida. Di origini portoghesi, da circa due anni residente a Belforte, Ruben Pinto Almeida è fondatore del Midac.

 

 

Un direttivo giovane e grintoso dunque presidente Trucchia Alessandro? ( sotto nella foto )

Trucchia

Sì, abbiamo un direttivo completamente rinnovato, siamo stati eletti due mesi fa e la cosa che mi piace sottolineare è che tutti i ragazzi eletti con me sono alla prima esperienza, quindi, se da una parte c’è un po’ di inesperienza, dall’altra siamo animati dalla voglia di fare comunque, di proporci con iniziative e supportare le iniziative già presenti e le varie feste che a Belforte sono numerose e sentite da tanti anni.

Animati dunque da uno spirito nuovo e da una forte energia?

Sì, e speriamo che questa energia venga vista e che serva a coinvolgere altre persone, questo è un po’ il nostro spirito e il primo obiettivo che ci poniamo, allargare la base di persone che possano dare una mano e che vogliaono dare un contributo.

L'intera intervista nel Settimanale in uscita venerdì 27 maggio nelle edicole o in abbonamento

( di seguito le foto dell'inaugurazione  il Sindaco Paoloni al taglio del nastro)

 

DSC 3725

Ingresso della sede rinnovata

DSC 3703

Letto 2253 volte

Articoli correlati (da tag)

Clicca per ascolare il testo