Stampa questa pagina

Tolentino: il Piano Parcheggi finisce sul tavolo dell'Anticorruzione

Mercoledì, 25 Maggio 2016 16:31 | Letto 1726 volte   Clicca per ascolare il testo Tolentino: il Piano Parcheggi finisce sul tavolo dell'Anticorruzione La questione del nuovo piano parcheggi, che tanto sta movimentando la vita politica a Tolentino, finisce di nuovo sul tavolo di Raffele Cantone, Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, cui il Partito Democratico tolentinate ha inviato, ad integrazione di quanto esposto lo scorso 21 aprile, unulteriore segnalazione integrativa avente per oggetto le procedure poste in essere dallAmministrazione Comunale. L’esposto integrativo riguarda supposte violazioni in materia con particolare riferimento alla nullità del bando, in quanto la ripartenza della gara dal 19/05/2016 necessita obbligatoriamente dell’applicazione di quanto previsto dal D.lgs. 50/2016 pubblicato in G.U. Del 19/04/2016, alleventuale affidamento diretto alla ASSM inserito nel bando come possibilità, che contrasta con l’art. 30 comma 2 del D.lgs. 50/2016, alla mancata applicazione della TOSAP, con evidente danno alla città di Tolentino, in contrasto con le più innovative sentenze della suprema Corte di Cassazione.

La questione del nuovo piano parcheggi, che tanto sta movimentando la vita politica a Tolentino, finisce di nuovo sul tavolo di Raffele Cantone, Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, cui il Partito Democratico tolentinate ha inviato, ad integrazione di quanto esposto lo scorso 21 aprile, un'ulteriore segnalazione integrativa avente per oggetto le procedure poste in essere dall'Amministrazione Comunale. L’esposto integrativo riguarda supposte violazioni in materia con particolare riferimento alla nullità del bando, in quanto la ripartenza della gara dal 19/05/2016 necessita obbligatoriamente dell’applicazione di quanto previsto dal D.lgs. 50/2016 pubblicato in G.U. Del 19/04/2016, all'eventuale affidamento diretto alla ASSM inserito nel bando come possibilità, che contrasta con l’art. 30 comma 2 del D.lgs. 50/2016, alla mancata applicazione della TOSAP, con evidente danno alla città di Tolentino, in contrasto con le più innovative sentenze della suprema Corte di Cassazione.

Letto 1726 volte

Clicca per ascolare il testo