Stampa questa pagina

Il tolentinate Monzoni camione italiano juniores di Downhill

Mercoledì, 20 Luglio 2016 15:20 | Letto 1116 volte   Clicca per ascolare il testo Il tolentinate Monzoni camione italiano juniores di Downhill “E’ stato un fine settimana, intenso, ricco di emozioni, in cui ho portato a casa finalmente dopo due anni il titolo di Campione Italiano di Categoria Junior, ottenendo anche il nono posto nel ranking assoluto del Campionato Italiano Downhill 2016 disputatosi all’Abetone come evento clou dell’intera stagione agonistica nazionale”. Sono le prime piacevoli esternazioni, dopo il successo conquistato, del giovane campioncino tolentinate Federico Monzoni (in forza allo Scout Nuke Proof di Lainate) che ha vestito la maglia tricolore di categoria, fermando il cronometro con il miglior tempo davanti ad Andrea Biancotto (AB Davinci Italy) ed Emilio Alonso Alvarez (Four T Project). Per l’atleta marchigiano, si tratta del secondo tricolore portato a casa in soli tre anni ed in due differenti categorie, dopo il primo successo del luglio del 2014 – categoria allievi – in Valle d’Aosta come porta colori dello Smile Bike di Potenza Picena. “Ringrazio la mia nuova squadra, che mi ha accolto davvero benissimo e che è riuscita a garantirmi una buona presenza a livello nazionale ed internazionale, fornendomi i mezzi giusti per continuare questa piacevole ed affascinante esperienza. Il successo ottenuto nel Campionato Italiano lo dedico ovviamente ai miei genitori, che mi sono costantemente vicini, all’intero mondo del downhill e a tutti coloro che hanno sempre creduto nelle mie capacità”. Non si culla sugli allori il neo Campione Italiano, ora qualche giorno di meritato riposo, per poi iniziare a pianificare e a preparare al meglio il prossimo impegno con Nazionale Italiana per il Campionato Mondiale che, proprio in questa stagione nel primo fine settimana di settembre, è fissato sul prestigioso circuito della Val di Sole in Trentino.

“E’ stato un fine settimana, intenso, ricco di emozioni, in cui ho portato a casa finalmente dopo due anni il titolo di Campione Italiano di Categoria Junior, ottenendo anche il nono posto nel ranking assoluto del Campionato Italiano Downhill 2016 disputatosi all’Abetone come evento clou dell’intera stagione agonistica nazionale”.

Sono le prime piacevoli esternazioni, dopo il successo conquistato, del giovane campioncino tolentinate Federico Monzoni (in forza allo Scout Nuke Proof di Lainate) che ha vestito la maglia tricolore di categoria, fermando il cronometro con il miglior tempo davanti ad Andrea Biancotto (AB Davinci Italy) ed Emilio Alonso Alvarez (Four T Project).

Per l’atleta marchigiano, si tratta del secondo tricolore portato a casa in soli tre anni ed in due differenti categorie, dopo il primo successo del luglio del 2014 – categoria allievi – in Valle d’Aosta come porta colori dello Smile Bike di Potenza Picena.

“Ringrazio la mia nuova squadra, che mi ha accolto davvero benissimo e che è riuscita a garantirmi una buona presenza a livello nazionale ed internazionale, fornendomi i mezzi giusti per continuare questa piacevole ed affascinante esperienza. Il successo ottenuto nel Campionato Italiano lo dedico ovviamente ai miei genitori, che mi sono costantemente vicini, all’intero mondo del downhill e a tutti coloro che hanno sempre creduto nelle mie capacità”.

Non si culla sugli allori il neo Campione Italiano, ora qualche giorno di meritato riposo, per poi iniziare a pianificare e a preparare al meglio il prossimo impegno con Nazionale Italiana per il Campionato Mondiale che, proprio in questa stagione nel primo fine settimana di settembre, è fissato sul prestigioso circuito della Val di Sole in Trentino.

Letto 1116 volte

Clicca per ascolare il testo