Stampa questa pagina

I licei di Camerino applaudono la Lube Cucine Civitanova in Champions

Venerdì, 22 Dicembre 2017 17:48 | Letto 1345 volte   Clicca per ascolare il testo I licei di Camerino applaudono la Lube Cucine Civitanova in Champions Pubblico non delle grandi occasioni allEurosuole Forum di Civitanova, ma tanto entusiasmo per lesordio casalingo in Champions League della Lube che ha superato con il massimo scarto i belgi del Roeselare. Presenti sugli spalti anche gli studenti dei licei di Camerino, che hanno seguito con interesse il confronto per poi assalire i beniamini di casa alla caccia di autografi. E stata una bellissima serata di festa – così il professor Alberto Montecchia – I ragazzi sono rimasti davvero contenti nel vedere dal vivo la pallavolo giocata ai massimi livelli e questo servirà loro da stimolo.  Un autentico boato si è levato dal settore riservato agli studenti dei licei camerti, accompagnati anche dal professor Pagliari e da altri insegnati, quando lo speaker li ha salutati annunciando la loro presenza, con il resto del pubblico ad applaudire i giovani che stanno ancora soffrendo a causa del terremoto. Una grande emozione sentire la vicinanza e laffetto del palazzetto – continua il professor Montecchia – a dimostrazione che non siamo soli a lottare. Ed anche lo sport, come la vita, è lotta e sacrificio necessari per ottenere risultati. Una scuola particolarmente attiva quella guidata dal dirigente Francesco Rosati, presente sul territorio e con gli studenti che continuano a partecipare ai grandi eventi, non solo di carattere sportivo.     Alcuni momenti della festa nel dopo match       ..    

Pubblico non delle grandi occasioni all'Eurosuole Forum di Civitanova, ma tanto entusiasmo per l'esordio casalingo in Champions League della Lube che ha superato con il massimo scarto i belgi del Roeselare.

Presenti sugli spalti anche gli studenti dei licei di Camerino, che hanno seguito con interesse il confronto per poi "assalire" i beniamini di casa alla caccia di autografi. "E' stata una bellissima serata di festa – così il professor Alberto Montecchia – I ragazzi sono rimasti davvero contenti nel vedere dal vivo la pallavolo giocata ai massimi livelli e questo servirà loro da stimolo". 

Un autentico boato si è levato dal settore riservato agli studenti dei licei camerti, accompagnati anche dal professor Pagliari e da altri insegnatiquando lo speaker li ha salutati annunciando la loro presenza, con il resto del pubblico ad applaudire i giovani che stanno ancora soffrendo a causa del terremoto.

"Una grande emozione sentire la vicinanza e l'affetto del palazzetto – continua il professor Montecchia – a dimostrazione che non siamo soli a lottare.

Ed anche lo sport, come la vita, è lotta e sacrificio necessari per ottenere risultati". Una scuola particolarmente attiva quella guidata dal dirigente Francesco Rosati, presente sul territorio e con gli studenti che continuano a partecipare ai grandi eventi, non solo di carattere sportivo.    

Alcuni momenti della festa nel dopo match

IMG 2096

IMG 2104 

IMG 2163

licei lube gruppo

IMG 2244

IMG 2201 

IMG 2209

IMG 2213

IMG 2220

IMG 2227

IMG 2234

IMG 2108

 IMG 2137

IMG 2188

IMG 2213

IMG 2238

IMG 2097

..

 

 

Letto 1345 volte

Clicca per ascolare il testo