chANCE banner Appennino 1022 200px

Giornate europee patrimonio, porte aperte negli Archivi di Stato

Giovedì, 24 Settembre 2020 16:52 | Letto 207 volte   Clicca per ascolare il testo Giornate europee patrimonio, porte aperte negli Archivi di Stato LArchivio di Stato di Macerata e la Sezione di Archivio di Stato di Camerino aderiscono alle Giornate Europee del Patrimonio 2020 con lapertura straordinaria delle proprie sedi e lorganizzazione di incontri tematici.   La Sezione di Archivio di Stato di Camerino in particolare  osserverà lapertura straordinaria  domenica  27 settembre 2020, dalle ore 9.00 alle 13.00. Nell’occasione si terrà un incontro dal titolo Un paesaggio nascosto. Il racconto del paesaggio camerte del secolo XVIII nelle mappe del Notarile di Camerino,organizzato in collaborazione con la Scuola di Bioscienze e Medicina Veterinaria dellUniversità di Camerino. Nel corso della mattinata verrà presentata  la ricerca avviata dal professore di Unicam Andrea Catorci, sullo sviluppo del paesaggio, della gestione agricola e forestale del territorio Appenninico nel corso dei secoli, con lintento di illustrare le trasformazioni del paesaggio Camerte, ricostruite attraverso la ricerca e lo studio di documenti dei fondi Notarile di Camerino e Istituti pubblici di assistenza e beneficenza – IPAB di Camerino. A partire dalle ore 10, previsti i contributi della funzionario Daniela Casadidio, dell’architetto  Stefano Mugnoz e del prof. Andrea Catorci.L’incontro sarà accompagnato dall’esposizione di alcuni documenti e mappe inerenti al tema della giornata; si ritiene  infatti che la condivisione della ricerca e dei suoi preziosi materiali iconografici, possa portare a risultati importati per la conoscenza del territorio alto maceratese.A Macerata l’apertura straordinaria dell’Archivio di Stato è invece prevista per sabato 26 settembre, dalle ore 15.00 alle 19.00. Per l’occasione sarà possibile visitare una mostra documentaria dal titolo “Imparare per la vita. Testimonianze di educazione e formazione scolastica nei documenti dell’Archivio Asilo infantile Ricci diMacerata”.La mostra intende mettere in luce l’importanza del ruolo dell’educazione e della formazione scolastica nella crescita dell’individuo già a partire dall’infanzia, tappa determinante nello sviluppo del bambino e nel cui ambito inizia a prendere forma la personalità, che, una volta delineata, caratterizza l’adulto per l’intera vita, determinandone le relazioni con il mondo circostante.c.c.
L'Archivio di Stato di Macerata e la Sezione di Archivio di Stato di Camerino aderiscono alle Giornate Europee del Patrimonio 2020 con l'apertura straordinaria delle proprie sedi e l'organizzazione di incontri tematici.   

La Sezione di Archivio di Stato di Camerino in particolare  osserverà l'apertura straordinaria  domenica  27 settembre 2020, dalle ore 9.00 alle 13.00.
Nell’occasione si terrà un incontro dal titolo "Un paesaggio nascosto. Il racconto del paesaggio camerte del secolo XVIII nelle mappe del Notarile di Camerino",organizzato in collaborazione con la Scuola di Bioscienze e Medicina Veterinaria dell'Università di Camerino.

Nel corso della mattinata verrà presentata  la ricerca avviata dal professore di Unicam Andrea Catorci, sullo sviluppo del paesaggio, della gestione agricola e forestale del territorio Appenninico nel corso dei secoli, con l'intento di illustrare le trasformazioni del paesaggio Camerte, ricostruite attraverso la ricerca e lo studio di documenti dei fondi Notarile di Camerino e Istituti pubblici di assistenza e beneficenza – IPAB di Camerino. A partire dalle ore 10, previsti i contributi della funzionario Daniela Casadidio, dell’architetto  Stefano Mugnoz e del prof. Andrea Catorci.
L’incontro sarà accompagnato dall’esposizione di alcuni documenti e mappe inerenti al tema della giornata; si ritiene  infatti che la condivisione della ricerca e dei suoi preziosi materiali iconografici, possa portare a risultati importati per la conoscenza del territorio alto maceratese.

A Macerata l’apertura straordinaria dell’Archivio di Stato è invece prevista per sabato 26 settembre, dalle ore 15.00 alle 19.00. Per l’occasione sarà possibile visitare una mostra documentaria dal titolo “Imparare per la vita. Testimonianze di educazione e formazione scolastica nei documenti dell’Archivio Asilo infantile Ricci diMacerata”.La mostra intende mettere in luce l’importanza del ruolo dell’educazione e della formazione scolastica nella crescita dell’individuo già a partire dall’infanzia, tappa determinante nello sviluppo del bambino e nel cui ambito inizia a prendere forma la personalità, che, una volta delineata, caratterizza l’adulto per l’intera vita, determinandone le relazioni con il mondo circostante.

c.c.



Letto 207 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo