PIEDINO Appenn a casa 2021

A Pievebovigliana un pomeriggio di storia, arte e cultura

Mercoledì, 10 Agosto 2016 18:30 | Letto 1777 volte   Clicca per ascolare il testo A Pievebovigliana un pomeriggio di storia, arte e cultura Pomeriggio darte, cultura e storia sabato prossimo 13 agosto a Pievebovigliana. Organizzato dallamministrazione comunale, a partire dalle ore 17,30, nella sala consiliare del comune, avrà luogo un incontro di forte rilievo per tutto il territorio. In occasione del dono da parte di S.E. lAmbasciatore Chiodi Cianfarani, di una preziosa madonna in terracotta del XVI sec. al museo locale,, lamministrazione comunale ha incaricato il restauro dellopera ad Andrea Simoncini di Comunanza. Sabato dunque, alla presenza dellambasciatore Chiodi Cianfarani,  avrà luogo linaugurazione della statua. Allincontro sarà presente  lassessore regionale Moreno Pieroni. Dopo i saluti del sindaco Sandro Luciani, si susseguiranno gli interventi di Pierluigi Moriconi, responsabile dellArchivio di Stato di Camerino e del prof. Gianfranco Paci, il quale si soffermerà sul rilievo storico della figura di Valerio Cianfarani, zio di S.E. lambasciatore e fra i maggiori archeologi del 900.  A lui è dedicata la sezione archeologica del museo Mons. Raffaele Campelli di Pievebovigliana. Ad illustrare il valore artistico della statua in terracotta, sarà il prof. Stefano Papetti. Il valore della cultura, come promozione anche economica del territorio, verrà approfondito dal prof. Dino Jajani. Alle ore 21,30, il concerto dellAccademia dei Musici di Fabriano, concluderà lintensa serata.

Pomeriggio d'arte, cultura e storia sabato prossimo 13 agosto a Pievebovigliana. Organizzato dall'amministrazione comunale, a partire dalle ore 17,30, nella sala consiliare del comune, avrà luogo un incontro di forte rilievo per tutto il territorio. In occasione del dono da parte di S.E. l'Ambasciatore Chiodi Cianfarani, di una preziosa madonna in terracotta del XVI sec. al museo locale,, l'amministrazione comunale ha incaricato il restauro dell'opera ad Andrea Simoncini di Comunanza. Sabato dunque, alla presenza dell'ambasciatore Chiodi Cianfarani,  avrà luogo l'inaugurazione della statua. All'incontro sarà presente  l'assessore regionale Moreno Pieroni. Dopo i saluti del sindaco Sandro Luciani, si susseguiranno gli interventi di Pierluigi Moriconi, responsabile dell'Archivio di Stato di Camerino e del prof. Gianfranco Paci, il quale si soffermerà sul rilievo storico della figura di Valerio Cianfarani, zio di S.E. l'ambasciatore e fra i maggiori archeologi del '900.  A lui è dedicata la sezione archeologica del museo Mons. Raffaele Campelli di Pievebovigliana. Ad illustrare il valore artistico della statua in terracotta, sarà il prof. Stefano Papetti. Il valore della cultura, come promozione anche economica del territorio, verrà approfondito dal prof. Dino Jajani.
Alle ore 21,30, il concerto dell'Accademia dei Musici di Fabriano, concluderà l'intensa serata.

Letto 1777 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo