banner social02

Don Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele e di Libera, sacerdote da tempo in prima linea nella lotta contro le mafie, sarà a Camerino giovedì 16 maggio per incontrare i sacerdoti della diocesi ai quali parlerà di legalità e trasparenza. Quindi nel pomeriggio, all’auditorium Benedetto XIII, incontrerà gli studenti degli istituti superiori con cui discuterà sui temi della legalità e costituzione.

don ciotti locandina

Attesa a Camerino per il via a “ La Rinascita attraverso i sogni”. Dal 15 dicembre al 6 gennaio, con il patrocinio del Comune di Camerino, la sede del Polo scolastico provinciale di via Madonna delle Carceri, sarà teatro di tante iniziative gioiose, organizzate dagli studenti dei Licei Varano, Ipia Pocognoni e ITCG Antinori, di concerto con la comunità e le varie associazioni cittadine

Voglia di cambiamento e di rinascita hanno animato i ragazzi delle scuole di Camerino, in un progetto che si muove nella direzione dei bambini e della necessità di mantenere vive certe tradizioni. Non a caso il nome dato al progetto è “ La rinascita attraverso i sogni” , quei sogni che consentono ai più piccoli di guardare la realtà con incanto e meraviglia. Le festività natalizie , si sono dunque rivelate una splendida occasione di collaborazione tra gli studenti di Camerino, entusiasticamente coinvolti nell’organizzazione di laboratori e attività pensate per i più piccoli.

“ Un progetto - spiega la coordinatrice prof.ssa Dalila Ragusa, docente presso il Liceo Varano- nato appunto dalla voglia di rinascere e ridare un po’ di vita a Camerino. I bambini piccoli, da due anni a questa parte, non hanno più avuto la possibilità di andare a trovare Babbo Natale nella sua casa. L’idea è stata quella di rimetterla su e , grazie alla collaborazione di tanti studenti che hanno partecipato ai progetti di alternanza scuola –lavoro, realizzare dei laboratori manuali che daranno ai bambini la possibilità di esprimersi con creatività”. Tante le attività che gireranno intorno alla sorprendente prima edizione del “ La rinascita dei sogni”, tra musica, canti, giochi, sport e rappresentazioni teatrali. Tutte le iniziative natalizie dedicate ai bambini della città, si svolgeranno al chiuso, all’interno del Polo scolastico provinciale e ad ingresso gratuito. “Oltre alle scuole cittadine, –aggiunge la prof.ssa Ragusa- si è avuta una partecipazione davvero attiva di tutti gli istituti scolastici del territorio, i cui piccoli alunni, hanno creato dei bellissimi presepi che sarà possibile ammirare nella mostra allestita al “Sottocorte Village”. A coronamento finale delle iniziative, il 6 gennaio 2018 si svolgerà la cerimonia di premiazione dei presepi, la cui realizzazione ha visto tutti i bambini molto impegnati “

L’inaugurazione de “ La rinascita attraverso i sogni” è prevista nel pomeriggio di questo sabato 15 dicembre. Alla presenza del sindaco Gianluca Pasqui e dei dirigenti delle scuole, i bambini potranno assistere all’apertura della “casetta di Babbo Natale” e alle esibizioni del coro dei Licei Varano e dei gruppi di ballo di danza classica e ritmica, il tutto allietato da zampogne e tamburini. Un momento di intrattenimento festoso, nel corso del quale i bambini avranno la possibilità di consegnare le loro letterine a Babbo Natale che, portatele con sé al Polo Nord, tornerà presto con la sua slitta piena di regali. Domenica 16 dicembre sarà la volta dello spettacolo itinerante " Attraverso i sogni” a cura della compagnia teatrale di Gradara in due diversi orari di programmazione. Giornata dedicata allo sport quella del 21 dicembre con laboratori e attività per bambini da 0 a 15 anni, gestite dagli alunni del Liceo Varano. Sabato 22 e domenica 23 dicembre, gonfiabili, trucca bimbi, palloncini, baby dance, animazione giochi e divertimenti vari.

Carla Campetella

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.633180 / Cell: 335.5367709

Fax 0737.633180

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo