"Pregando ho sentito di dover incontrare il vescovo Massara"

Martedì, 07 Agosto 2018 20:30 | Letto 2076 volte   Clicca per ascolare il testo "Pregando ho sentito di dover incontrare il vescovo Massara" In Calabria per conoscere il nuovo arcivescovo di Camerino-San Severino Marche. È l’attuale pastore, Francesco Giovanni Brugnaro, che ha fatto visita al suo successore, Francesco Massara. L’occasione è servita per conoscersi personalmente e confrontarsi su questioni relative all’arcidiocesi. “Siamo di fronte ad un mare e una natura splendidi - ha esordito Brugnaro - Ci siamo confrontati su ciò che lui desidera e su ciò che possiamo fare - ha aggiunto - Un incontro a sorpresa, che non era previsto, ma che è nato da un mio discernimento e così sono venuto da lui. Abbiamo parlato e parleremo ancora della diocesi, chi è più vecchio racconta dell’esperienza e chi è più giovane ascolta”. L’ordinazione di mons. Massara, che ama farsi chiamare semplicemente don Franco, avverrà il 6 ottobre in Calabria, poiché sia la cattedrale di Camerino che la concattedrale di San Severino sono inagibili a causa del sisma. Poi, si insedierà in diocesi domenica 21. “Ho avuto la gioia e l’onore di avere Sua Eccellenza qui in Calabria - ha detto don Franco - siamo stati fraternamente insieme. Ci eravamo conosciuti solo per telefono e ora l’ho portato in uno dei posti più belli, con un panorama bellissimo sul Mar Tirreno. Sarà un immenso piacere - ha concluso - conoscere le comunità e abbracciarle tutte quante”.  

In Calabria per conoscere il nuovo arcivescovo di Camerino-San Severino Marche. È l’attuale pastore, Francesco Giovanni Brugnaro, che ha fatto visita al suo successore, Francesco Massara. L’occasione è servita per conoscersi personalmente e confrontarsi su questioni relative all’arcidiocesi.

“Siamo di fronte ad un mare e una natura splendidi - ha esordito Brugnaro - Ci siamo confrontati su ciò che lui desidera e su ciò che possiamo fare - ha aggiunto - Un incontro a sorpresa, che non era previsto, ma che è nato da un mio discernimento e così sono venuto da lui. Abbiamo parlato e parleremo ancora della diocesi, chi è più vecchio racconta dell’esperienza e chi è più giovane ascolta”.

L’ordinazione di mons. Massara, che ama farsi chiamare semplicemente don Franco, avverrà il 6 ottobre in Calabria, poiché sia la cattedrale di Camerino che la concattedrale di San Severino sono inagibili a causa del sisma. Poi, si insedierà in diocesi domenica 21.

“Ho avuto la gioia e l’onore di avere Sua Eccellenza qui in Calabria - ha detto don Franco - siamo stati fraternamente insieme. Ci eravamo conosciuti solo per telefono e ora l’ho portato in uno dei posti più belli, con un panorama bellissimo sul Mar Tirreno. Sarà un immenso piacere - ha concluso - conoscere le comunità e abbracciarle tutte quante”.

 

brugnaro massara1

Letto 2076 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo