PUBBLICIZZA AZIENDA VISIBILITA

San Ginesio, il nuovo altare ligneo è di Luigi Ferretti

scritto Sabato, 24 Agosto 2019
Sarà benedetto domani, in occasione dei festeggiamenti per il santo patrono, il nuovo altare ligneo del centro di comunità Santissima Annunziata a San Ginesio.
La celebrazione ci sarà alle 10.30 e sarà presieduta da padre Paolo Benanti, ministro provinciale del Terzo Ordine Regolare di San Francesco.
Autore dell'altare il maestro Luigi Ferretti a cui l'opera è stata commissionata dal parroco padre Antonio Tripaldi.
"Questo altare - spiega l'artista tolentinate - nasce da una richiesta di padre Antonio per utilizzare l'unico luogo dove, dopo il sisma che ha danneggiato le chiese, è possibile praticare  il culto.
L'altare - prosegue Ferretti - vuole essere la testimonianza dei cittadini di San Ginesio che hanno finora portato alta la cristianità e continuano a farlo. E' sorretto da dodici elementi lignei che fanno da supporto al piano dell'altare e che rappresentano i dodici apostoli e, al tempo stesso, l'essere umano e i cittadini di San Ginesio.
Sotto a questo piano c'è una grande Eucarestia sospesa nel vuoto.
E' un segno di continuità e pacifica contrapposizione all'immobilismo dei nostri tempi. Vuole essere una ricerca culturale per affrontare il futuro. Proprio per questo vede anche la scultura di Maria Vergine, suprema maestra dell'accoglienza, che da sempre ci accompagna nel cammino della vita".
Una grande soddisfazione per Luigi Ferretti quella di realizzare la richiesta del parroco: "Ho fatto quest'opera molto volentieri - dice - perchè sono ospite a San Ginesio dal 1982, l'anno in cui ho cominciato ad insegnare all'istituo professionale della città. Quindi per me è un centro molto importante".

GS


  Clicca per ascolare il testo San Ginesio, il nuovo altare ligneo è di Luigi Ferretti scritto Sabato, 24 Agosto 2019 Sarà benedetto domani, in occasione dei festeggiamenti per il santo patrono, il nuovo altare ligneo del centro di comunità Santissima Annunziata a San Ginesio.La celebrazione ci sarà alle 10.30 e sarà presieduta da padre Paolo Benanti, ministro provinciale del Terzo Ordine Regolare di San Francesco.Autore dellaltare il maestro Luigi Ferretti a cui lopera è stata commissionata dal parroco padre Antonio Tripaldi.Questo altare - spiega lartista tolentinate - nasce da una richiesta di padre Antonio per utilizzare lunico luogo dove, dopo il sisma che ha danneggiato le chiese, è possibile praticare  il culto. Laltare - prosegue Ferretti - vuole essere la testimonianza dei cittadini di San Ginesio che hanno finora portato alta la cristianità e continuano a farlo. E sorretto da dodici elementi lignei che fanno da supporto al piano dellaltare e che rappresentano i dodici apostoli e, al tempo stesso, lessere umano e i cittadini di San Ginesio.Sotto a questo piano cè una grande Eucarestia sospesa nel vuoto.E un segno di continuità e pacifica contrapposizione allimmobilismo dei nostri tempi. Vuole essere una ricerca culturale per affrontare il futuro. Proprio per questo vede anche la scultura di Maria Vergine, suprema maestra dellaccoglienza, che da sempre ci accompagna nel cammino della vita.Una grande soddisfazione per Luigi Ferretti quella di realizzare la richiesta del parroco: Ho fatto questopera molto volentieri - dice - perchè sono ospite a San Ginesio dal 1982, lanno in cui ho cominciato ad insegnare allistituo professionale della città. Quindi per me è un centro molto importante.GS

PUBBLICIZZA AZIENDA VISIBILITA

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.633180 / Cell: 335.5367709

Fax 0737.633180

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo