Arrestati a Roma gli autori della rapina all'ufficio postale di Piediripa

Lunedì, 26 Ottobre 2020 17:11 | Letto 378 volte   Clicca per ascolare il testo Arrestati a Roma gli autori della rapina all'ufficio postale di Piediripa Un altro duro colpo alla criminalità nella provincia di Macerata è stato inferto grazie ad un’operazione congiunta di carabinieri e polizia, che dando esecuzione a due misure di custodia cautelare in carcere a carico di due malviventi, rispettivamente di 45 e 47 anni, ha arrestato i due che sono stati rintracciati a Roma. I due uomini si erano resi responsabili, insieme ad un terzo complice nel frattempo deceduto, di una rapina a mano armata lo scorso 3 dicembre all’ufficio postale di Piediripa di Macerata, colpo che fruttò un bottino di circa 7000 euro. La testimonianza di numerose persone che avevano assistito alla rapina, la visione delle immagini delle telecamere di videosorveglianza dislocate nella zona teatro del fatto criminoso, l’analisi di innumerevoli tabulati telefonici e i servizi di appostamento svolti anche in orario notturno hanno consentito di concentrare l’attenzione sui tre soggetti, residenti a Roma, pluripregiudicati, già condannati per precedenti rapine, e di procedere all’arresto dei due.
Un altro duro colpo alla criminalità nella provincia di Macerata è stato inferto grazie ad un’operazione congiunta di carabinieri e polizia, che dando esecuzione a due misure di custodia cautelare in carcere a carico di due malviventi, rispettivamente di 45 e 47 anni, ha arrestato i due che sono stati rintracciati a Roma.

I due uomini si erano resi responsabili, insieme ad un terzo complice nel frattempo deceduto, di una rapina a mano armata lo scorso 3 dicembre all’ufficio postale di Piediripa di Macerata, colpo che fruttò un bottino di circa 7000 euro.

La testimonianza di numerose persone che avevano assistito alla rapina, la visione delle immagini delle telecamere di videosorveglianza dislocate nella zona teatro del fatto criminoso, l’analisi di innumerevoli tabulati telefonici e i servizi di appostamento svolti anche in orario notturno hanno consentito di concentrare l’attenzione sui tre soggetti, residenti a Roma, pluripregiudicati, già condannati per precedenti rapine, e di procedere all’arresto dei due.

Letto 378 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo