POLITEAMA banner beethoven 1022x200

40 anni del Centro Teatrale Sangallo. Una mostra di emozioni

Venerdì, 12 Febbraio 2021 13:44 | Letto 239 volte   Clicca per ascolare il testo 40 anni del Centro Teatrale Sangallo. Una mostra di emozioni Una mostra per celebrare i 40 anni del Centro Teatrale Sangallo di Tolentino.La scuola fondata da Saverio Marconi raggiunge un traguardo importante proprio nel periodo in cui il mondo dello spettacolo ha subito una battuta di arresto, ma lamore per larte che la scuola stessa ha trasmesso ai giovani che negli anni lhanno frequentata, esprime ancora una volta la volontà di continuare, nonostante le difficoltà.“Happening per 40 primavere”. È questo il titolo del progetto che l’associazione Centro Teatrale Sangallo di Tolentino ha presentato al Comune della città, con lobiettivo di poterlo realizzare in occasione dellanniversario.Una mostra fotografica, documentale e artistica sulla storia e i protagonisti della scuola che dovrebbe essere installata al Teatro Vaccaj di Tolentino dal 3 al 20 giugno prossimi.Circa 150 locandine degli spettacoli prodotti, foto, gigantografie, immagini, filmati, letture, porteranno a teatro la vita e i ricordi di chi è passato per quella scuola storica.Chi si è avvicinato al magico mondo del teatro, grazie alla scuola del fondatore della Compagnia della Rancia, può certamente dire di aver assaporato quello che di più bello si nasconde dietro ad un sipario.Le emozioni, le amicizie, gli amori, i successi e le delusioni. Tutte sensazioni che hanno, come fattor comune, il cuore.Per i bambini e i ragazzi cresciuti nelle aule all’ultimo piano di Palazzo Sangallo, in piazza della Libertà, il cuore custodirà sempre ricordi preziosi, legati a momenti indimenticabili grazie ai quali, con un pizzico di orgoglio e soddisfazione, potranno sentirsi ‘privilegiati’ per aver fatto parte della storia teatrale di una città definita “La piccola Broadway d’Italia”.E su questo spirito le celebrazioni prevederanno performance di spettacolo improvvisate, con protagonisti cantanti, attori e ballerini formatisi al Centro teatrale. La mostra inizierà con un percorso sin dalla piazza antistante il Teatro Vaccaj, attraverserà il foyer e i palchi, la platea e il palcoscenico fino ai camerini. Saranno gli stessi ragazzi del Centro Teatrale a guidare i visitatori nella mostra e anche nello stesso teatro, osservandolo da punti di vista di solito preclusi ad un normale spettatore e raccontando la sua storia in tutti i suoi aspetti. Lassociazione ha richiesto il patrocinio al Comune di Tolentino e lutilizzo del teatro per lallestimento della mostra.La scuola - dice il sindaco Giuseppe Pezzanesi - è sempre stata frequentata da innumerevoli appassionati di tutte le età della città e del territorio, svolgendo un ruolo centrale nella nostra cultura e caratterizzando Tolentino come luogo di grande vivacità sul piano delle attività e dell’educazione al teatro in tutte le sue diverse declinazioni di spettacolo e cultura. Per questo motivo abbiamo deliberato di concedere il patrocinio. GS
Una mostra per celebrare i 40 anni del Centro Teatrale Sangallo di Tolentino.
La scuola fondata da Saverio Marconi raggiunge un traguardo importante proprio nel periodo in cui il mondo dello spettacolo ha subito una battuta di arresto, ma l'amore per l'arte che la scuola stessa ha trasmesso ai giovani che negli anni l'hanno frequentata, esprime ancora una volta la volontà di continuare, nonostante le difficoltà.

“Happening per 40 primavere”. È questo il titolo del progetto che l’associazione Centro Teatrale Sangallo di Tolentino ha presentato al Comune della città, con l'obiettivo di poterlo realizzare in occasione dell'anniversario.
Una mostra fotografica, documentale e artistica sulla storia e i protagonisti della scuola che dovrebbe essere installata al Teatro Vaccaj di Tolentino dal 3 al 20 giugno prossimi.
Circa 150 locandine degli spettacoli prodotti, foto, gigantografie, immagini, filmati, letture, porteranno a teatro la vita e i ricordi di chi è passato per quella scuola storica.

Chi si è avvicinato al magico mondo del teatro, grazie alla scuola del fondatore della Compagnia della Rancia, può certamente dire di aver assaporato quello che di più bello si nasconde dietro ad un sipario.

Le emozioni, le amicizie, gli amori, i successi e le delusioni. Tutte sensazioni che hanno, come fattor comune, il cuore.

Per i bambini e i ragazzi cresciuti nelle aule all’ultimo piano di Palazzo Sangallo, in piazza della Libertà, il cuore custodirà sempre ricordi preziosi, legati a momenti indimenticabili grazie ai quali, con un pizzico di orgoglio e soddisfazione, potranno sentirsi ‘privilegiati’ per aver fatto parte della storia teatrale di una città definita “La piccola Broadway d’Italia”.

E su questo spirito le celebrazioni prevederanno performance di spettacolo improvvisate, con protagonisti cantanti, attori e ballerini formatisi al Centro teatrale. La mostra inizierà con un percorso sin dalla piazza antistante il Teatro Vaccaj, attraverserà il foyer e i palchi, la platea e il palcoscenico fino ai camerini. Saranno gli stessi ragazzi del Centro Teatrale a guidare i visitatori nella mostra e anche nello stesso teatro, osservandolo da punti di vista di solito preclusi ad un normale spettatore e raccontando la sua storia in tutti i suoi aspetti.

L'associazione ha richiesto il patrocinio al Comune di Tolentino e l'utilizzo del teatro per l'allestimento della mostra.
"La scuola - dice il sindaco Giuseppe Pezzanesi - è sempre stata frequentata da innumerevoli appassionati di tutte le età della città e del territorio, svolgendo un ruolo centrale nella nostra cultura e caratterizzando Tolentino come luogo di grande vivacità sul piano delle attività e dell’educazione al teatro in tutte le sue diverse declinazioni di spettacolo e cultura. Per questo motivo abbiamo deliberato di concedere il patrocinio".

GS

Letto 239 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo