Sanità, arriva l’apparecchio per radiografie a domicilio

Venerdì, 29 Novembre 2019 09:55 | Letto 317 volte   Clicca per ascolare il testo Sanità, arriva l’apparecchio per radiografie a domicilio Attenzione al paziente anziano, fragile, con disabilità. La sanità, anche quella marchigiana, si orienta all’assistenza a domicilio e l’area vasta 3 si è dotata di un apparecchio per la diagnostica radiologica a domicilio. Questo tipo di assistenza è possibile anche grazie alla disponibilità di moderne tecnologie che permettono di poter curare il paziente a casa o nelle residenze per anziani o di effettuare esami diagnostici. Obiettivo portare la sanità al paziente e non viceversa.  “Lesecuzione delle radiografie nel luogo di residenza del malato - si legge in una nota dell’Area Vasta - ha un effetto rassicurante e contribuisce a un miglioramento della qualità di vita dei pazienti. L’acquisto del nuovo apparecchio da parte della Regione ha lo scoponi migliorare e riqualificare l’offerta a domicilio”. L’équipe che effettua gli esami è composta dai Tecnici Sanitari di Radiologia Medica che eseguono l’esame presso il domicilio del paziente, dai Medici Radiologi che refertano gli esami in ospedale a Macerata, dai Fisici Medici dell’AV3 che periodicamente effettuano, insieme ai tecnici, controlli di qualità e radio protezionistici sulle apparecchiature. Il servizio di Radiologia Domiciliare nella nostra Arra Vasta è attivo da ottobre dello scorso anno ed è riservato a pazienti per i quali il trasporto in ospedale è oggettivamente difficoltoso. La richiesta di esami e assistenza domiciliare  deve essere effettuata dai medici di famiglia o specialistici e il costo della prestazione è quello del ticket, se dovuto, oppure gratuità nei casi di patologie invalidanti. Dall’avvio ad oggi, il servizio ha effettuato circa 100 prestazioni e si registra un incremento dell’attività.g.g.
Attenzione al paziente anziano, fragile, con disabilità. La sanità, anche quella marchigiana, si orienta all’assistenza a domicilio e l’area vasta 3 si è dotata di un apparecchio per la diagnostica radiologica a domicilio. Questo tipo di assistenza è possibile anche grazie alla disponibilità di moderne tecnologie che permettono di poter curare il paziente a casa o nelle residenze per anziani o di effettuare esami diagnostici. Obiettivo portare la sanità al paziente e non viceversa. 

“L'esecuzione delle radiografie nel luogo di residenza del malato - si legge in una nota dell’Area Vasta - ha un effetto rassicurante e contribuisce a un miglioramento della qualità di vita dei pazienti.

L’acquisto del nuovo apparecchio da parte della Regione ha lo scoponi migliorare e riqualificare l’offerta a domicilio”. L’équipe che effettua gli esami è composta dai Tecnici Sanitari di Radiologia Medica che eseguono l’esame presso il domicilio del paziente, dai Medici Radiologi che refertano gli esami in ospedale a Macerata, dai Fisici Medici dell’AV3 che periodicamente effettuano, insieme ai tecnici, controlli di qualità e radio protezionistici sulle apparecchiature.

Il servizio di Radiologia Domiciliare nella nostra Arra Vasta è attivo da ottobre dello scorso anno ed è riservato a pazienti per i quali il trasporto in ospedale è oggettivamente difficoltoso. La richiesta di esami e assistenza domiciliare  deve essere effettuata dai medici di famiglia o specialistici e il costo della prestazione è quello del ticket, se dovuto, oppure gratuità nei casi di patologie invalidanti. Dall’avvio ad oggi, il servizio ha effettuato circa 100 prestazioni e si registra un incremento dell’attività.
g.g.


Letto 317 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo