Jova Beach Party, in 40mila per Jovanotti

Sabato, 03 Agosto 2019 15:45 | Letto 402 volte   Clicca per ascolare il testo Jova Beach Party, in 40mila per Jovanotti Continua ad essere la musica il motivo che muove migliaia di marchigiani in questa estate 2019.Dopo i numeri da record di RisorgiMarche, oggi la grande folla si è trasferita al mare, più precisamente a Lido di Fermo dove da mesi è atteso il Jova Beach Party.In 40mila sono arrivati da tutta Italia per il tour di Jovanotti sui litorali del Paese che in questo sabato di agosto fa tappa sulla spiaggia del Fermano.Una idea, quella dei concerti sulla spiaggia allaria aperta, che a Jovanotti è nata dopo la sua partecipazione a RisorgiMarche lo scorso anno, nelle campagne matelicesi.Il rispetto che le 65mila persone arrivate per lui avevano avuto per quelle terre lo avevano stimolato a pensare ad un tour estivo che toccasse i litorali.Un successo indiscusso che oggi ha colmato la spiaggia dove è stato imposto addirittura il divieto di balneazione nel tratto del concerto.Già da questa mattina il traffico lungo la superstrada 77 Valdichienti e lautostrada A14 in direzione Sud è stato notevole, non solo per lesodo estivo ma anche per i tanti spettatori arrivati per Jovanotti.GS
Continua ad essere la musica il motivo che muove migliaia di marchigiani in questa estate 2019.
Dopo i numeri da record di RisorgiMarche, oggi la grande folla si è trasferita al mare, più precisamente a Lido di Fermo dove da mesi è atteso il Jova Beach Party.
In 40mila sono arrivati da tutta Italia per il tour di Jovanotti sui litorali del Paese che in questo sabato di agosto fa tappa sulla spiaggia del Fermano.
Una idea, quella dei concerti sulla spiaggia all'aria aperta, che a Jovanotti è nata dopo la sua partecipazione a RisorgiMarche lo scorso anno, nelle campagne matelicesi.
Il rispetto che le 65mila persone arrivate per lui avevano avuto per quelle terre lo avevano stimolato a pensare ad un tour estivo che toccasse i litorali.
Un successo indiscusso che oggi ha colmato la spiaggia dove è stato imposto addirittura il divieto di balneazione nel tratto del concerto.
Già da questa mattina il traffico lungo la superstrada 77 Valdichienti e l'autostrada A14 in direzione Sud è stato notevole, non solo per l'esodo estivo ma anche per i tanti spettatori arrivati per Jovanotti.
20190803 164141

GS

Letto 402 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo