PUBBLICIZZA AZIENDA VISIBILITA

Il Politeama continua a stupire. Tutte le novità della prossima stagione

scritto Giovedì, 12 Settembre 2019
Emozionare, coinvolgere, sognare. Sono questi gli obiettivi che il Politeama di Tolentino, per la sua terza stagione, ha deciso di porsi per il suo pubblico, con un occhio attento ai giovani come pubblico di domani.  “Accomodatevi... tornano le emozioni” è infatti il claim della stagione che vuole proprio enfatizzare la comodità e l’accoglienza del Politeama. Caratteri fondamentali per la struttura rinnovata grazie al patron Franco Moschini.
Cinque rassegne tematiche formeranno così il cartellone di spettacoli al Politeama che prenderà il via il prossimo 5 ottobre: Aperitivo cabaret, Racconti d’attore, Master piano festival, Jazz e Blues.
Per il primo anno, poi, la stagione vede la collaborazione organizzativa di due associazioni che presenteranno in proprio le loro rassegne e sono l’associazione Tolentino Jazz e quella di Blues di San Severino. “La struttura - spiega il direttore Massimo Zenobi - riprende così la sua mission originale, quella di mettere a disposizione uno spazio ai gruppi che vogliono presentare la propria attività”.

Soddisfatto il presidente Franco Moschini che ha aperto la conferenza stampa di presentazione della stagione che si è svolta questa mattina: “Mi complimento con Massimo Zenobi perché le attività e i personaggi sono di una statura molto grande. Il Politeama è una realtà culturale che si muove a favore di tutti e per me è un orgoglio aver messo in sesto questa struttura”.
Ancora una stagione dai grandi nomi: “Da quelli dedicati ai giovani - dice Zenobi - come “Il terzo segreto di Satira” che spopola sui social, agli attori amati dal grande pubblico come Michele Placido, Luca Ward, Roberto Alpi, Daniela Scarlatti e Pino Ammendola”.

11WhatsApp Image 2019 09 12 at 12.34.18

Per il Master piano festival torna poi l’impegno dell’Accademia della Libellula e il Maestro Cinzia Pennesi, con musicisti di alto livello come Gino Brandi, Bruno Canino, Piero D’Egidio e Alessandra Ammara. Anticipato poi un concorso pianistico nazionale che sarà fatto a fine stagione e sarà dedicato a giovani pianisti. Così come tornerà nello stesso periodo, per il secondo anno consecutivo, la rassegna TalentiNati.

Torna anche per questa stagione la Friend card: “Ha avuto molto successo lo scorso anno con 400 fidelizzati - ha spiegato Zenobi - . Con una carta prepagata si potrà quindi accedere agli spettacoli a prezzo ridotto. Altra novità di quest’anno è che riserveremo alcuni spettacoli agli studenti delle scuole al mattino. In alcuni casi faremo il doppio spettacolo per far avvicinare il pubblico di domani che dobbiamo coltivare oggi. Rispetto allo scorso anno, poi, il biglietto per gli spettacoli di Jazz è diminuito”.

In chiusura, il sindaco Giuseppe Pezzanesi ha detto: “Il Politeama si sta avvicinando all’idea che lo ha fatto nascere e cioè che diventi una sorta di palcoscenico e di casa dove trascorrere bei momenti per un caffè o assistere a spettacoli di valore”.

GS


L’argomento sarà approfondito nella prossima edizione de L’Appennino Camerte.
  Clicca per ascolare il testo Il Politeama continua a stupire. Tutte le novità della prossima stagione scritto Giovedì, 12 Settembre 2019 Emozionare, coinvolgere, sognare. Sono questi gli obiettivi che il Politeama di Tolentino, per la sua terza stagione, ha deciso di porsi per il suo pubblico, con un occhio attento ai giovani come pubblico di domani.  “Accomodatevi... tornano le emozioni” è infatti il claim della stagione che vuole proprio enfatizzare la comodità e l’accoglienza del Politeama. Caratteri fondamentali per la struttura rinnovata grazie al patron Franco Moschini. Cinque rassegne tematiche formeranno così il cartellone di spettacoli al Politeama che prenderà il via il prossimo 5 ottobre: Aperitivo cabaret, Racconti d’attore, Master piano festival, Jazz e Blues. Per il primo anno, poi, la stagione vede la collaborazione organizzativa di due associazioni che presenteranno in proprio le loro rassegne e sono l’associazione Tolentino Jazz e quella di Blues di San Severino. “La struttura - spiega il direttore Massimo Zenobi - riprende così la sua mission originale, quella di mettere a disposizione uno spazio ai gruppi che vogliono presentare la propria attività”. Soddisfatto il presidente Franco Moschini che ha aperto la conferenza stampa di presentazione della stagione che si è svolta questa mattina: “Mi complimento con Massimo Zenobi perché le attività e i personaggi sono di una statura molto grande. Il Politeama è una realtà culturale che si muove a favore di tutti e per me è un orgoglio aver messo in sesto questa struttura”. Ancora una stagione dai grandi nomi: “Da quelli dedicati ai giovani - dice Zenobi - come “Il terzo segreto di Satira” che spopola sui social, agli attori amati dal grande pubblico come Michele Placido, Luca Ward, Roberto Alpi, Daniela Scarlatti e Pino Ammendola”. Per il Master piano festival torna poi l’impegno dell’Accademia della Libellula e il Maestro Cinzia Pennesi, con musicisti di alto livello come Gino Brandi, Bruno Canino, Piero D’Egidio e Alessandra Ammara. Anticipato poi un concorso pianistico nazionale che sarà fatto a fine stagione e sarà dedicato a giovani pianisti. Così come tornerà nello stesso periodo, per il secondo anno consecutivo, la rassegna TalentiNati. Torna anche per questa stagione la Friend card: “Ha avuto molto successo lo scorso anno con 400 fidelizzati - ha spiegato Zenobi - . Con una carta prepagata si potrà quindi accedere agli spettacoli a prezzo ridotto. Altra novità di quest’anno è che riserveremo alcuni spettacoli agli studenti delle scuole al mattino. In alcuni casi faremo il doppio spettacolo per far avvicinare il pubblico di domani che dobbiamo coltivare oggi. Rispetto allo scorso anno, poi, il biglietto per gli spettacoli di Jazz è diminuito”. In chiusura, il sindaco Giuseppe Pezzanesi ha detto: “Il Politeama si sta avvicinando all’idea che lo ha fatto nascere e cioè che diventi una sorta di palcoscenico e di casa dove trascorrere bei momenti per un caffè o assistere a spettacoli di valore”. GS L’argomento sarà approfondito nella prossima edizione de L’Appennino Camerte.

PUBBLICIZZA AZIENDA VISIBILITA

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.633180 / Cell: 335.5367709

Fax 0737.633180

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo