chANCE banner Appennino 1022 200px

Scrupolo e utopia, nel nuovo anno Unicam col Premier Conte

Lunedì, 11 Novembre 2019 14:29 | Letto 585 volte   Clicca per ascolare il testo Scrupolo e utopia, nel nuovo anno Unicam col Premier Conte “#Universitas: scrupolo e utopia”: si ispira ad una frase pronunciata da Fabrizio Barca  nel corso del Festival della Paeosologia di Unicam,  il tema scelto per linaugurazione del 684mo anno accademico dell’Università di Camerino, in programma mercoledì 13 novembre.Alla cerimonia presenzierà il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, unitamente a Nando dalla Chiesa, professore ordinario di Sociologia della criminalità organizzata alla Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali dell’Università d di Milano e Maurizio Franzini, professore ordinario di Politica Economica alla “Sapienza” Università di Roma e componente del Forum Disuguaglianze Diversità.Apparente ossimoro, quello tra scrupolo e utopia, che invece molto spesso guida il percorso della ricerca, della didattica, della terza missione allinterno delle Università.  Gli Atenei hanno il dovere di lavorare per la realizzazione dellutopia, ma lo si deve fare con scrupolo, con rigore, con correttezza, senza abdicare alla funzione che è loro propria. Ad aprire la cerimonia saranno i saluti del Presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, del Sindaco di Camerino Sandro Sborgia, del Presidente del Consiglio degli Studenti Riccardo Cellocco, del Rappresentante del personale tecnico e amministrativo Stefano Belardinelli, del Rappresentante del personale docente e ricercatore Valeria Polzonetti, del Direttore Generale Vincenzo Tedesco.Seguiranno la relazione del Rettore dell’Università di Camerino Claudio Pettinari e gli interventi di Nando dalla Chiesa e Maurizio Franzini. A cura del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, lintervento conclusivo.
#Universitas: scrupolo e utopia”: si ispira ad una frase pronunciata da Fabrizio Barca  nel corso del Festival della Paeosologia di Unicam,  il tema scelto per l'inaugurazione del 684mo anno accademico dell’Università di Camerino, in programma mercoledì 13 novembre.
Alla cerimonia presenzierà il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, unitamente a Nando dalla Chiesa, professore ordinario di Sociologia della criminalità organizzata alla Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali dell’Università d di Milano e Maurizio Franzini, professore ordinario di Politica Economica alla “Sapienza” Università di Roma e componente del Forum Disuguaglianze Diversità.


Apparente ossimoro, quello tra scrupolo e utopia, che invece molto spesso guida il percorso della ricerca, della didattica, della terza missione all'interno delle Università.  Gli Atenei hanno il dovere di lavorare per la realizzazione dell'utopia, ma lo si deve fare con scrupolo, con rigore, con correttezza, senza abdicare alla funzione che è loro propria.

Ad aprire la cerimonia saranno i saluti del Presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, del Sindaco di Camerino Sandro Sborgia, del Presidente del Consiglio degli Studenti Riccardo Cellocco, del Rappresentante del personale tecnico e amministrativo Stefano Belardinelli, del Rappresentante del personale docente e ricercatore Valeria Polzonetti, del Direttore Generale Vincenzo Tedesco.
Seguiranno la relazione del Rettore dell’Università di Camerino Claudio Pettinari e gli interventi di Nando dalla Chiesa e Maurizio Franzini.
A cura del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, l'intervento conclusivo.


Letto 585 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo