Elezioni regionali, l'Udc si riorganizza

Venerdì, 20 Dicembre 2019 18:17 | Letto 449 volte   Clicca per ascolare il testo Elezioni regionali, l'Udc si riorganizza LUdc si riorganizza con il contributo del senatore Antonio Saccone in vista delle prossime elezioni regionali e comunali.“Abbiamo avviato una lunga campagna di ascolto dei nostri militanti e dirigenti marchigiani al fine di delineare un programma politico che aiuti le Marche a rilanciare un tema per noi centrale: il lavoro - ha dichiarato il sen. Antonio Saccone, commissario regionale delle Marche - Insieme al nostro capogruppo in regione, Luca Marconi, vogliamo coinvolgere tutte le persone che si riconoscono nei valori del popolarismo di Don Luigi Sturzo affinché, uniti si presenti una proposta politica omogenea sui nostri principi di cattolici e liberali. E’ evidente - continua il senatore Saccone - che nell’attuale quadro politico nazionale affermato dal nostro segretario nazionale, Lorenzo Cesa, e con l’ aggiunta dicitura dell’Udc nel gruppo al senato di Forza Italia, siamo impegnati nella alveo del centro destra per riaffermare con orgoglio, senza il bisogno di scimiottare i sovranisti di turno, la nostre radici e la nostra visione di una Italia forte in una Europa.Stiamo lavorando in stretta collaborazione con i tanti amministratori locali aderenti allUdc, a cominciare dal presidente della provincia di Macerata Antonio Pettinari - spiega il capogruppo in regione Marche, Luca Marconi - per mettere in sinergia le tante realtà che fanno riferimento ad esempio al Popolo delle famiglia, alle tante iniziative civiche e personalità che hanno a cuore il rilancio della nostra regione”.pa dei Popoli” conclude il senatore.
L'Udc si riorganizza con il contributo del senatore Antonio Saccone in vista delle prossime elezioni regionali e comunali.
“Abbiamo avviato una lunga campagna di ascolto dei nostri militanti e dirigenti marchigiani al fine di delineare un programma politico che aiuti le Marche a rilanciare un tema per noi centrale: il lavoro - ha dichiarato il sen. Antonio Saccone, commissario regionale delle Marche - Insieme al nostro capogruppo in regione, Luca Marconi, vogliamo coinvolgere tutte le persone che si riconoscono nei valori del popolarismo di Don Luigi Sturzo affinché, uniti si presenti una proposta politica omogenea sui nostri principi di cattolici e liberali. E’ evidente - continua il senatore Saccone - che nell’attuale quadro politico nazionale affermato dal nostro segretario nazionale, Lorenzo Cesa, e con l’ aggiunta dicitura dell’Udc nel gruppo al senato di Forza Italia, siamo impegnati nella alveo del centro destra per riaffermare con orgoglio, senza il bisogno di scimiottare i sovranisti di turno, la nostre radici e la nostra visione di una Italia forte in una Europa".
Stiamo lavorando in stretta collaborazione con i tanti amministratori locali aderenti all'Udc, a cominciare dal presidente della provincia di Macerata Antonio Pettinari - spiega il capogruppo in regione Marche, Luca Marconi - per mettere in sinergia le tante realtà che fanno riferimento ad esempio al Popolo delle famiglia, alle tante iniziative civiche e personalità che hanno a cuore il rilancio della nostra regione”.pa dei Popoli” conclude il senatore.

Letto 449 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo