PIEDINO elezioni regionali nostro

Taglio dei parlamentari, il 29 marzo si vota

Mercoledì, 19 Febbraio 2020 10:00 | Letto 452 volte   Clicca per ascolare il testo Taglio dei parlamentari, il 29 marzo si vota Italiani chiamati di nuovo alle urne per il referendum con il quale potremo decidere se tagliare o meno il numero dei parlamentari. Da segnare in agenda, domenica 29 marzo. Questo il quesito che sarà posto agli elettori: «Approvate il testo della legge costituzionale concernente “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”, approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – Serie generale – n. 240 del 12 ottobre 2019?». Sarà infatti un referendum confermativo senza necessità di raggiungimento del quorum. Il numero dei deputati, qualora vincessero le fila di chi vuole diminuire il numero dei rappresentanti politici a Roma, passerà da 630 a 400 e quello senatori da 315 a 200. Si andranno pertanto a modificare gli articoli della Costituzione 56, 57 e 59 con un risparmio di ben 80 milioni di euro.  Si voterà dalle 7 alle 23.  Chi sceglierà di votare per il taglio, dovrà votare “Sì”. Chi invece vuole che le cose rimangano come sono, dovrà votare “No”.g.g.
Italiani chiamati di nuovo alle urne per il referendum con il quale potremo decidere se tagliare o meno il numero dei parlamentari. Da segnare in agenda, domenica 29 marzo.

Questo il quesito che sarà posto agli elettori: «Approvate il testo della legge costituzionale concernente “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”, approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – Serie generale – n. 240 del 12 ottobre 2019?». Sarà infatti un referendum confermativo senza necessità di raggiungimento del quorum. Il numero dei deputati, qualora vincessero le fila di chi vuole diminuire il numero dei rappresentanti politici a Roma, passerà da 630 a 400 e quello senatori da 315 a 200. Si andranno pertanto a modificare gli articoli della Costituzione 56, 57 e 59 con un risparmio di ben 80 milioni di euro. 

Si voterà dalle 7 alle 23. 

Chi sceglierà di votare per il taglio, dovrà votare “Sì”. Chi invece vuole che le cose rimangano come sono, dovrà votare “No”.

g.g.

Letto 452 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo