Camerino, soggiorno estivo per la terza età organizzato dal Comune

Lunedì, 13 Luglio 2020 17:49 | Letto 415 volte   Clicca per ascolare il testo Camerino, soggiorno estivo per la terza età organizzato dal Comune Una vacanza per la terza età, con la garanzia di tutte le assistenze e cure necessarie. Il Comune di Camerino organizza, anche quest’anno, un soggiorno estivo a Rimini, dal 23 agosto al 6 settembre 2020 (14 giorni di pensione completa in albergo a tre stelle superior). Dopo i mesi di isolamento forzato che hanno messo tutti a dura prova, una vacanza pensata per la fascia d’età meno giovane della città, in un periodo ideale per riposarsi senza soffrire il caldo delle giornate più afose. Possono partecipare al soggiorno le persone autosufficienti residenti nella città ducale, con almeno 60 anni di età (un requisito necessario al 1° agosto 2020). La scadenza per linvio delle domande è fissata al giorno 30 luglio 2020.  Le persone interessate debbono far pervenire al Comune la domanda corredata dal certificato medico di idoneità fisica a partecipare al soggiorno con indicata l’eventuale terapia seguita. Facoltativa invece la presentazione dell’attestazione ISEE dalla quale risulti la situazione economica familiare, che dovrà farsi pervenire al Comune solo qualora si voglia usufruire della possibilità di pagare la quota di partecipazione in misura ridotta. Nel qual caso, potrà essere facilmente richiesta ai Centri di assistenza fiscale (Caf) o Patronati. Almeno 20 le domande di partecipazione che dovranno pervenire agli uffici comunali; in caso contrario, il Comune si riserverà la facoltà di annullare il soggiorno. Le persone interessate al soggiorno possono chiedere maggiori informazioni e chiarimenti all’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Camerino – Via Le Mosse, 19 – tel. 0737 631385 orario da lunedì a venerdì ore 9,00 / 13,00.C.C.
Una vacanza per la terza età, con la garanzia di tutte le assistenze e cure necessarie. Il Comune di Camerino organizza, anche quest’anno, un soggiorno estivo a Rimini, dal 23 agosto al 6 settembre 2020 (14 giorni di pensione completa in albergo a tre stelle superior). Dopo i mesi di isolamento forzato che hanno messo tutti a dura prova, una vacanza pensata per la fascia d’età meno giovane della città, in un periodo ideale per riposarsi senza soffrire il caldo delle giornate più afose.
Possono partecipare al soggiorno le persone autosufficienti residenti nella città ducale, con almeno 60 anni di età (un requisito necessario al 1° agosto 2020). La scadenza per l'invio delle domande è fissata al giorno 30 luglio 2020. 
Le persone interessate debbono far pervenire al Comune la domanda corredata dal certificato medico di idoneità fisica a partecipare al soggiorno con indicata l’eventuale terapia seguita. Facoltativa invece la presentazione dell’attestazione ISEE dalla quale risulti la situazione economica familiare, che dovrà farsi pervenire al Comune solo qualora si voglia usufruire della possibilità di pagare la quota di partecipazione in misura ridotta. Nel qual caso, potrà essere facilmente richiesta ai Centri di assistenza fiscale (Caf) o Patronati.
Almeno 20 le domande di partecipazione che dovranno pervenire agli uffici comunali; in caso contrario, il Comune si riserverà la facoltà di annullare il soggiorno.
Le persone interessate al soggiorno possono chiedere maggiori informazioni e chiarimenti all’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Camerino – Via Le Mosse, 19 – tel. 0737 631385 orario da lunedì a venerdì ore 9,00 / 13,00.
C.C.

Letto 415 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo