Camerino, lavori fermi alla casa di riposo. Manca la copertura finanziaria

Lunedì, 23 Maggio 2016 20:22 | Letto 1271 volte   Clicca per ascolare il testo Camerino, lavori fermi alla casa di riposo. Manca la copertura finanziaria Una struttura in grado di ospitare 74 posti letto, di cui 20 riservati a persone non autosufficienti che non possono essere assistite in casa e che necessitano di specifiche cure mediche e di unarticolata assistenza sanitaria, le cosiddette Rsa. Un fiore allocchiello per la città di Camerino la nuova casa di riposo, ospitata nei locali dellex ospedale, la cui inaugurazione sembrava imminente soprattutto dopo la visita compiuta nel gennaio scorso dal governatore Luca Ceriscioli che aveva fornito al riguardo le più ampie assicurazioni. Improvviso e inaspettato, però, è giunto lo stop dei lavori, in fase di stallo dal mese di febbraio. Motivo la mancata copertura finanziaria, circa 360 mila euro, relativa alla variante di chiusura dei lavori, cui si aggiunge il finanziamento delle opere di completamento per la costruzione di un ascensore che colleghi limmobile con il parcheggio sottostante. Pungolato dagli affondi del segretario del Pd camerte Andrea Caprodossi, il sindaco Gianluca Pasqui mette alcuni punti fermi, precisando che “il problema non riguarda il costo relativo allascensore. Per chiudere i lavori – continua il primo cittadino – servono 360 mila euro che la Regione, purtroppo soltanto a parole, ci aveva assicurato a copertura della variante per bocca dello stesso presidente Ceriscioli durante la sua visita a Camerino. Purtroppo, però, alle parole non sono ancora seguiti i fatti. Mi sono recato personalmente ad Ancona per incontrare il governatore, ma sono stato ricevuto dal vice presidente Anna Casini che, alla presenza dellassessore Angelo Sciapichetti e di un ingegnere dellufficio tecnico, mi ha chiesto la produzione di ulteriore documentazione, cosa che puntualmente è avvenuta. Purtroppo è trascorso altro tempo, ma, nonostante linvio di altre lettere di sollecito (lultima porta la data del 26 aprile - ndr) non abbiamo ancora ricevuto risposte”.

Una struttura in grado di ospitare 74 posti letto, di cui 20 riservati a persone non autosufficienti che non possono essere assistite in casa e che necessitano di specifiche cure mediche e di un'articolata assistenza sanitaria, le cosiddette Rsa. Un fiore all'occhiello per la città di Camerino la nuova casa di riposo, ospitata nei locali dell'ex ospedale, la cui inaugurazione sembrava imminente soprattutto dopo la visita compiuta nel gennaio scorso dal governatore Luca Ceriscioli che aveva fornito al riguardo le più ampie assicurazioni. Improvviso e inaspettato, però, è giunto lo stop dei lavori, in fase di stallo dal mese di febbraio. Motivo la mancata copertura finanziaria, circa 360 mila euro, relativa alla variante di chiusura dei lavori, cui si aggiunge il finanziamento delle opere di completamento per la costruzione di un ascensore che colleghi l'immobile con il parcheggio sottostante. Pungolato dagli affondi del segretario del Pd camerte Andrea Caprodossi, il sindaco Gianluca Pasqui mette alcuni punti fermi, precisando che “il problema non riguarda il costo relativo all'ascensore. Per chiudere i lavori – continua il primo cittadino – servono 360 mila euro che la Regione, purtroppo soltanto a parole, ci aveva assicurato a copertura della variante per bocca dello stesso presidente Ceriscioli durante la sua visita a Camerino. Purtroppo, però, alle parole non sono ancora seguiti i fatti. Mi sono recato personalmente ad Ancona per incontrare il governatore, ma sono stato ricevuto dal vice presidente Anna Casini che, alla presenza dell'assessore Angelo Sciapichetti e di un ingegnere dell'ufficio tecnico, mi ha chiesto la produzione di ulteriore documentazione, cosa che puntualmente è avvenuta. Purtroppo è trascorso altro tempo, ma, nonostante l'invio di altre lettere di sollecito (l'ultima porta la data del 26 aprile - ndr) non abbiamo ancora ricevuto risposte”.

Letto 1271 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo