Anselmi elezionI M. s. martino

 

Ultimi ritocchi alla rotonda di " Cortili in fiore" prima dell'inaugurazione

scritto Mercoledì, 08 Maggio 2019

A Camerino, ultimi ritocchi prima dell'inaugurazione, per l' abbellimento della  grande rotatoria sulla strada statale 256 Muccese in corrispondenza all’intersezione con via D'accorso e via Madonna delle Carceri.  Prevista per la prossima domenica 12 maggio alle ore 10,00 nella sala riunioni del Contram, la presentazione ufficiale dell'intero progetto, pensato  per dare veste nuova a uno degli ingressi principali della città. Opere che, partite a fine settembre dello scorso anno, sono state organizzate e direttamente seguite dall'Archeoclub sede di Camerino, da anni ideatore e promotore con successo della manifestazione Cortili in fiore. La ditta incaricata aveva provveduto a piantumare e abbellire l'area con piante, arbusti e fiori predisponendovi  l’impianto d'irrigazione.

IMG 20190508 150307

 Negli anni, la manifestazione Cortili in fiore ha sempre voluto regalare un qualcosa alla città. "Così fu nell'edizione del 2016- quando pensammo di chiedere ad Anas, di poter sistemare la rotatoria- afferma la presidente Fiorella Paino- Il tutto è stato bloccato dai noti eventi sismici, tuttavia, nel frattempo come Archeoclub non ci siamo  fermati, inoltrando  nuova richiesta. L'autorizzazione alla sistemazione dello spazio è giunta nel giugno del 2017 e, successivamente, si è provveduto a sbrigare una serie di altre pratiche, soprattutto a contattare  il comune, senza il cui aiuto non avremmo potuto partire". A maggio 2018 era arrivata la delibera comunale e l'avvio dello studio del progetto rispondente alle regole dettate da Anas, al quale ha prestato la sua competenza di esperto del settore  Giuseppe Salvucci ,tra gli organizztori delle varie edizioni di Cortili iin fiore. Su fondo a breccino grosso, in due distinti punti della rotatoria, sono intanto già  ben visibili le due grandi scritte in metallo ramato, riportanti lo stemma e il nome della città di Camerino.  Il posizionamento delle scritte in ferro, ultimo tocco prima dell'inaugurazione ufficiale di tutto lo spazio che si appresta via via, ad essere migliorato e arricchito  nel tempo, con la sistemazione di nuove piante ed essenze, così da assicurare, a seconda delle stagioni,diverse e variegate colorazioni naturali della rotatoria

Carla Campetella

IMG 20190508 152142

  Clicca per ascolare il testo Ultimi ritocchi alla rotonda di " Cortili in fiore" prima dell'inaugurazione scritto Mercoledì, 08 Maggio 2019 A Camerino, ultimi ritocchi prima dellinaugurazione, per l abbellimento della  grande rotatoria sulla strada statale 256 Muccese in corrispondenza all’intersezione con via Daccorso e via Madonna delle Carceri.  Prevista per la prossima domenica 12 maggio alle ore 10,00 nella sala riunioni del Contram, la presentazione ufficiale dellintero progetto, pensato  per dare veste nuova a uno degli ingressi principali della città. Opere che, partite a fine settembre dello scorso anno, sono state organizzate e direttamente seguite dallArcheoclub sede di Camerino, da anni ideatore e promotore con successo della manifestazione Cortili in fiore. La ditta incaricata aveva provveduto a piantumare e abbellire larea con piante, arbusti e fiori predisponendovi  l’impianto dirrigazione.  Negli anni, la manifestazione Cortili in fiore ha sempre voluto regalare un qualcosa alla città. Così fu nelledizione del 2016- quando pensammo di chiedere ad Anas, di poter sistemare la rotatoria- afferma la presidente Fiorella Paino- Il tutto è stato bloccato dai noti eventi sismici, tuttavia, nel frattempo come Archeoclub non ci siamo  fermati, inoltrando  nuova richiesta. Lautorizzazione alla sistemazione dello spazio è giunta nel giugno del 2017 e, successivamente, si è provveduto a sbrigare una serie di altre pratiche, soprattutto a contattare  il comune, senza il cui aiuto non avremmo potuto partire. A maggio 2018 era arrivata la delibera comunale e lavvio dello studio del progetto rispondente alle regole dettate da Anas, al quale ha prestato la sua competenza di esperto del settore  Giuseppe Salvucci ,tra gli organizztori delle varie edizioni di Cortili iin fiore. Su fondo a breccino grosso, in due distinti punti della rotatoria, sono intanto già  ben visibili le due grandi scritte in metallo ramato, riportanti lo stemma e il nome della città di Camerino.  Il posizionamento delle scritte in ferro, ultimo tocco prima dellinaugurazione ufficiale di tutto lo spazio che si appresta via via, ad essere migliorato e arricchito  nel tempo, con la sistemazione di nuove piante ed essenze, così da assicurare, a seconda delle stagioni,diverse e variegate colorazioni naturali della rotatoria Carla Campetella

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.633180 / Cell: 335.5367709

Fax 0737.633180

  appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo