Vita al lavoro per la giunta: "Costituiremo i primi tavoli di lavoro"

Venerdì, 31 Maggio 2019 09:57 | Letto 603 volte   Clicca per ascolare il testo Vita al lavoro per la giunta: "Costituiremo i primi tavoli di lavoro" È al lavoro il nuovo sindaco di Belforte del Chienti, Alessio Vita, per formare la nuova giunta che guiderà, insieme a lui, il paese per i prossimi cinque anni. “Stiamo lavorando - commenta il primo cittadino - per assegnare le deleghe e ripartire gli incarichi tra tutti i consiglieri perché solo lavorando in gruppo possiamo svolgere al meglio questo lungo e impegnativo compito che, siamo convinti, ci permetterà di raggiungere il nostro “Obiettivo Comune”. Entro la metà di giugno convocheremo il primo consiglio comunale”. Poi un commento, passata l’emozione della vittoria, sui punti di forza che, secondo lui, lo hanno portato a questo risultato: “Nonostante gli avversari la pensino diversamente - dice - credo che i cittadini abbiano apprezzato la nostra campagna elettorale basata sul nostro programma, che è sempre stato al centro dei nostri comizi. Non abbiamo mai parlato degli altri e soprattutto non ne abbiamo parlato in maniera discriminatoria. La nostra attenzione è sempre stata concentrata sul nostro gruppo e sul nostro programma. Penso che i belfortesi lo abbiano apprezzato. Stiamo proseguendo per la nostra strada evitando di dare adito a sterili e infondate polemiche che, purtroppo, aleggiano sui giornali”. Ed è proprio ai belfortesi che il primo cittadino rivolge il suo ringraziamento: “Vogliamo ringraziare i cittadini e non vediamo l’ora di cominciare a spuntare, uno per uno, i punti del nostro programma. Presto costituiremo i tavoli di lavoro che, in un primo momento, si occuperanno di integrare il programma estivo e mettere in campo delle azioni per far rientrare a casa i belfortesi terremotati”. GS
È al lavoro il nuovo sindaco di Belforte del Chienti, Alessio Vita, per formare la nuova giunta che guiderà, insieme a lui, il paese per i prossimi cinque anni.

“Stiamo lavorando - commenta il primo cittadino - per assegnare le deleghe e ripartire gli incarichi tra tutti i consiglieri perché solo lavorando in gruppo possiamo svolgere al meglio questo lungo e impegnativo compito che, siamo convinti, ci permetterà di raggiungere il nostro “Obiettivo Comune”. Entro la metà di giugno convocheremo il primo consiglio comunale”.

Poi un commento, passata l’emozione della vittoria, sui punti di forza che, secondo lui, lo hanno portato a questo risultato: “Nonostante gli avversari la pensino diversamente - dice - credo che i cittadini abbiano apprezzato la nostra campagna elettorale basata sul nostro programma, che è sempre stato al centro dei nostri comizi. Non abbiamo mai parlato degli altri e soprattutto non ne abbiamo parlato in maniera discriminatoria. La nostra attenzione è sempre stata concentrata sul nostro gruppo e sul nostro programma. Penso che i belfortesi lo abbiano apprezzato.

Stiamo proseguendo per la nostra strada evitando di dare adito a sterili e infondate polemiche che, purtroppo, aleggiano sui giornali”.

Ed è proprio ai belfortesi che il primo cittadino rivolge il suo ringraziamento: “Vogliamo ringraziare i cittadini e non vediamo l’ora di cominciare a spuntare, uno per uno, i punti del nostro programma. Presto costituiremo i tavoli di lavoro che, in un primo momento, si occuperanno di integrare il programma estivo e mettere in campo delle azioni per far rientrare a casa i belfortesi terremotati”.




GS

Letto 603 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo