Giacomino Piergentili: "lavoriamo insieme per il bene di Sarnano"

scritto Domenica, 02 Giugno 2019
Ormai alle spalle le elezioni amministrative che hanno visto a Sarnano imporsi di misura Luca Piergentili, che succede nella carica di primo cittadino a Franco Ceregioli, ora investito del ruolo di vice sindaco, sul suo competitor Giacomino Piergentili. Lo sconfitto, nell’augurare buon lavoro al primo cittadino, lancia allo stesso una proposta di cooperazione per il bene di Sarnano, come espresso dal comunicato che integralmente pubblichiamo.





Con un comune elettoralmente diviso a metà ed una vittoria di misura, Luca Piergentili è il sindaco di Sarnano legittimamente e democraticamente eletto dai nostri concittadini. A lui l’augurio sincero di buon lavoro da parte mia e dai miei colleghi di lista.
Ora quello che conta è il futuro del nostro paese al quale tutti indistintamente teniamo. Nelle settimane che hanno preceduto le elezioni ciascuno dei candidati ha raccolto domande di aiuto, di solidarietà, espressioni di preoccupazioni per il futuro, sollecitazioni per un maggiore impegno per la ricostruzione post sisma e per il rilancio economico e turistico del nostro paese. C’è preoccupazione e paura a Sarnano da parte di tanti. Il futuro spaventa. Molti temono che non ce la faremo più a tornare come eravamo sul piano economico qualche anno fa. Considerata la straordinaria responsabilità che i cittadini ci hanno attribuito, visto che gli schieramenti si differiscono per soli venti votanti, dopo attenta riflessione nel mio gruppo, è scaturita la convinzione che occorra prodigare ogni energia per “ricostruire e far ripartire Sarnano” e, soprattutto, occorra provare a farlo insieme. 
E’ auspicabile, quindi, superare le divisioni elettorali e lavorare uniti come una sola squadra, al di là di una maggioranza e minoranza consiliare. Io ci sono. Sono pronto a mettermi al servizio del Paese e condividere con il neo eletto sindaco la responsabilità del governo locale per il bene di Sarnano, con la costituzione di una giunta istituzionale che veda la mia partecipazione, come rappresentante della squadra che ho coordinato e deleghe specifiche anche per gli altri componenti della stessa risultati eletti.

Per questo offro a Luca Piergentili la mia disponibilità e quella del mio gruppo a lavorare insieme per un programma comune da portare in consiglio nei prossimi giorni, come pure una squadra comune per il governo del paese.

Noi de “ IL PAESE CHE VOGLIAMO abbiamo le idee, i progetti, i collaboratori, i professionisti ed i referenti istituzionali da condividere con chi vorrà collaborare con noi, per il bene di Sarnano.  



Noi siamo pronti.
  Clicca per ascolare il testo Giacomino Piergentili: "lavoriamo insieme per il bene di Sarnano" scritto Domenica, 02 Giugno 2019 Ormai alle spalle le elezioni amministrative che hanno visto a Sarnano imporsi di misura Luca Piergentili, che succede nella carica di primo cittadino a Franco Ceregioli, ora investito del ruolo di vice sindaco, sul suo competitor Giacomino Piergentili. Lo sconfitto, nell’augurare buon lavoro al primo cittadino, lancia allo stesso una proposta di cooperazione per il bene di Sarnano, come espresso dal comunicato che integralmente pubblichiamo. Con un comune elettoralmente diviso a metà ed una vittoria di misura, Luca Piergentili è il sindaco di Sarnano legittimamente e democraticamente eletto dai nostri concittadini. A lui l’augurio sincero di buon lavoro da parte mia e dai miei colleghi di lista.Ora quello che conta è il futuro del nostro paese al quale tutti indistintamente teniamo. Nelle settimane che hanno preceduto le elezioni ciascuno dei candidati ha raccolto domande di aiuto, di solidarietà, espressioni di preoccupazioni per il futuro, sollecitazioni per un maggiore impegno per la ricostruzione post sisma e per il rilancio economico e turistico del nostro paese. C’è preoccupazione e paura a Sarnano da parte di tanti. Il futuro spaventa. Molti temono che non ce la faremo più a tornare come eravamo sul piano economico qualche anno fa. Considerata la straordinaria responsabilità che i cittadini ci hanno attribuito, visto che gli schieramenti si differiscono per soli venti votanti, dopo attenta riflessione nel mio gruppo, è scaturita la convinzione che occorra prodigare ogni energia per “ricostruire e far ripartire Sarnano” e, soprattutto, occorra provare a farlo insieme. E’ auspicabile, quindi, superare le divisioni elettorali e lavorare uniti come una sola squadra, al di là di una maggioranza e minoranza consiliare. Io ci sono. Sono pronto a mettermi al servizio del Paese e condividere con il neo eletto sindaco la responsabilità del governo locale per il bene di Sarnano, con la costituzione di una giunta istituzionale che veda la mia partecipazione, come rappresentante della squadra che ho coordinato e deleghe specifiche anche per gli altri componenti della stessa risultati eletti.Per questo offro a Luca Piergentili la mia disponibilità e quella del mio gruppo a lavorare insieme per un programma comune da portare in consiglio nei prossimi giorni, come pure una squadra comune per il governo del paese. Noi de “ IL PAESE CHE VOGLIAMO abbiamo le idee, i progetti, i collaboratori, i professionisti ed i referenti istituzionali da condividere con chi vorrà collaborare con noi, per il bene di Sarnano.   Noi siamo pronti.

305 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.633180 / Cell: 335.5367709

Fax 0737.633180

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo