Edoardo Del Cadia: da Sassoferrato alla Florida, destinazione NBA

scritto Giovedì, 12 Luglio 2018

Da Sassoferrato – Fabriano alla Florida, destinazione NBA, via Inghilterra. E' la storia di Edoardo Del Cadia, 19 anni, giovane cestista, nato appunto a Sassoferrato da Danilo e Mara Tassi, approdato dalle Marche negli U.S.A. per coronare il sogno di entrare nel mondo professionistico della palla a spicchi. Un vero testimonial naturale dei giovani delle Marche nel mondo. Edoardo è nipote del noto giornalista – presentatore Rai Paolo Notari, pronto e disponibile a raccontarne la storia. "Edoardo è un ragazzo che ha saputo guardare avanti – così Paolo Notari – individuando un percorso che lo ha portato in Inghilterra, in un college dove vige un regime quasi militare e dove ha lavorato davvero molto duro. Non ha scelto, quindi, la strada più breve, quella di una squadra italiana di serie minori, per raggiungere l'obiettivo prefissato, ma un percorso più difficile che lo ha portato in Florida per far parte di una squadra giovanile per poi, eventualmente, essere scelto dalla NBA". Davvero un plauso a questo marchigiano "rampante" che può a ragione essere considerato come un vero e proprio testimonial della nostra regione. Spesso – continua Notari – noi giornalisti parliamo di giovani che hanno problemi, spesso dimenticando quei giovani che, invece, hanno percorsi molto positivi e di queste positività dovremo farci vanto e portarle ad esempio per molti loro coetanei. Personalmente credo che tra i giovani ci siano veri campioni di vita. Il problema è che spesso manchiamo noi adulti che non siamo capaci di essere allenatori e molto spesso non sappiamo istradarli. L'auspicio è quello di trovare buoni allenatori che sappiano dare ruoli e utilizzare bene questi giovani".

  Clicca per ascolare il testo Edoardo Del Cadia: da Sassoferrato alla Florida, destinazione NBA scritto Giovedì, 12 Luglio 2018 Da Sassoferrato – Fabriano alla Florida, destinazione NBA, via Inghilterra. E la storia di Edoardo Del Cadia, 19 anni, giovane cestista, nato appunto a Sassoferrato da Danilo e Mara Tassi, approdato dalle Marche negli U.S.A. per coronare il sogno di entrare nel mondo professionistico della palla a spicchi. Un vero testimonial naturale dei giovani delle Marche nel mondo. Edoardo è nipote del noto giornalista – presentatore Rai Paolo Notari, pronto e disponibile a raccontarne la storia. Edoardo è un ragazzo che ha saputo guardare avanti – così Paolo Notari – individuando un percorso che lo ha portato in Inghilterra, in un college dove vige un regime quasi militare e dove ha lavorato davvero molto duro. Non ha scelto, quindi, la strada più breve, quella di una squadra italiana di serie minori, per raggiungere lobiettivo prefissato, ma un percorso più difficile che lo ha portato in Florida per far parte di una squadra giovanile per poi, eventualmente, essere scelto dalla NBA. Davvero un plauso a questo marchigiano rampante che può a ragione essere considerato come un vero e proprio testimonial della nostra regione. Spesso – continua Notari – noi giornalisti parliamo di giovani che hanno problemi, spesso dimenticando quei giovani che, invece, hanno percorsi molto positivi e di queste positività dovremo farci vanto e portarle ad esempio per molti loro coetanei. Personalmente credo che tra i giovani ci siano veri campioni di vita. Il problema è che spesso manchiamo noi adulti che non siamo capaci di essere allenatori e molto spesso non sappiamo istradarli. Lauspicio è quello di trovare buoni allenatori che sappiano dare ruoli e utilizzare bene questi giovani.

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.632.365 / Fax 0737.616.301

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo