Castelraimondo, i consiglieri di minoranza rinunciano alle indennità

Mercoledì, 09 Febbraio 2022 09:32 | Letto 421 volte   Clicca per ascolare il testo Castelraimondo, i consiglieri di minoranza rinunciano alle indennità A Castelraimondo, la minoranza della lista Castelraimondo insieme, rinuncia alle indennità di presenza in consiglio comunale per sostenere  le attività della scuola primaria e secondaria che fanno parte dellIstituto Comprensivo Nazareno Strampelli. Con una lettera, Costantino Mariani, Claudio Cavallaro, Elena Mancinelli e Giuliano Lori,hanno ufficialmente reso nota la loro volontà di compiere questo gesto solidale.Si tratta in realtà di un gesto poco più che simbolico - afferma Costantino Mariani, capogruppo di Castelraimondo insieme - Non parliamo di cifere altissime, ma quanto avremmo dovuto percepire come consiglieri comunali per le riunioni di Consiglio abbiamo deciso di devolvere al Plesso scolastico del comune di Castelraimondo. Un gesto che daltra parte era già stato fatto dal gruppo di minoranza nella passata amministrazione. A motivare il gesto dei consiglieri di minoranza, lo spirito di servizio verso la comunità e, guardando al futuro, verso i più piccoli. Per unanime scelta dei consiglieri le rispettive indennità di seduta saranno pertanto devolute per le attività dellIstituto comprensivo Strampelli.Abbiamo rimesso alla discrezionalità del preside che sicuramente saprà farne lutilizzo migliore. Per quel che ci riguarda - continua Mariani-  ci premeva soltanto fare quel piccolo gesto che abbiamo compiuto a beneficio di unistituzione che è fondamentale per la comunità. Un gesto che guarda sicuramente al futuro ma un po anche al passato. È quella una scuola che tutti abbiamo frequentato; scuola elementare e media , in unn piccolo paese sono unelelmento di continuità fondamentale, quindi, ci è sembrata la migliore destinazione anche per questo motivo. c.c.
A Castelraimondo, la minoranza della lista "Castelraimondo insieme", rinuncia alle indennità di presenza in consiglio comunale per sostenere  le attività della scuola primaria e secondaria che fanno parte dell'Istituto Comprensivo Nazareno Strampelli. Con una lettera, Costantino Mariani, Claudio Cavallaro, Elena Mancinelli e Giuliano Lori,hanno ufficialmente reso nota la loro volontà di compiere questo gesto solidale.
"Si tratta in realtà di un gesto poco più che simbolico - afferma Costantino Mariani, capogruppo di "Castelraimondo insieme" - Non parliamo di cifere altissime, ma quanto avremmo dovuto percepire come consiglieri comunali per le riunioni di Consiglio abbiamo deciso di devolvere al Plesso scolastico del comune di Castelraimondo. Un gesto che d'altra parte era già stato fatto dal gruppo di minoranza nella passata amministrazione". 
A motivare il gesto dei consiglieri di minoranza, lo spirito di servizio verso la comunità e, guardando al futuro, verso i più piccoli. Per unanime scelta dei consiglieri le rispettive indennità di seduta saranno pertanto devolute per le attività dell'Istituto comprensivo Strampelli.
"Abbiamo rimesso alla discrezionalità del preside che sicuramente saprà farne l'utilizzo migliore. Per quel che ci riguarda - continua Mariani-  ci premeva soltanto fare quel piccolo gesto che abbiamo compiuto a beneficio di un'istituzione che è fondamentale per la comunità. Un gesto che guarda sicuramente al futuro ma un po' anche al passato. È quella una scuola che tutti abbiamo frequentato; scuola elementare e media , in unn piccolo paese sono unelelmento di continuità fondamentale, quindi, ci è sembrata la migliore destinazione anche per questo motivo". 

c.c.

Letto 421 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo