Controlli sui cantieri della ricostruzione, sorpreso un lavoratore privo del permesso di soggiorno

Martedì, 07 Febbraio 2023 16:27 | Letto 599 volte   Clicca per ascolare il testo Controlli sui cantieri della ricostruzione, sorpreso un lavoratore privo del permesso di soggiorno I carabinieri del nucleo Ispettorato del lavoro di Macerata hanno eseguito una serie di controlli sui cantieri della ricostruzione, procedendo alla sospensione dellattività imprenditoriali in 5 di essi.I controlli sono stati effettuati in particolare a Tolentino e Visso, dove è stato sorpreso e identificato, nonostante un tentativo di fuga, un lavoratore in nero risultato privo del permesso di soggiorno.Complessivamente sono state controllate 8 aziende ed elevate 27 sanzioni inerenti violazioni in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro quali l’omessa visita medica dei lavoratori, l’omessaconsegna dei dispositivi individuali di protezione, l’omessa informazione dei lavoratori, l’impiego di manodopera irregolare, utilizzo di andatoie destinate al trasporto di materiali con larghezza nonconforme, l’omessa redazione del PIMUS (piano montaggio uso e smontaggio del ponteggio), l’omessa difesa delle aperture atte ad impedire cadute nel vuoto.
I carabinieri del nucleo Ispettorato del lavoro di Macerata hanno eseguito una serie di controlli sui cantieri della ricostruzione, procedendo alla sospensione dell'attività imprenditoriali in 5 di essi.

I controlli sono stati effettuati in particolare a Tolentino e Visso, dove è stato sorpreso e identificato, nonostante un tentativo di fuga, un lavoratore in nero risultato privo del permesso di soggiorno.

Complessivamente sono state controllate 8 aziende ed elevate 27 sanzioni inerenti violazioni in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro quali l’omessa visita medica dei lavoratori, l’omessa
consegna dei dispositivi individuali di protezione, l’omessa informazione dei lavoratori, l’impiego di manodopera irregolare, utilizzo di andatoie destinate al trasporto di materiali con larghezza non
conforme, l’omessa redazione del PIMUS (piano montaggio uso e smontaggio del ponteggio), l’omessa difesa delle aperture atte ad impedire cadute nel vuoto.

Letto 599 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo