Jesi, negozio rischia di bruciare per un corto circuito

Giovedì, 14 Gennaio 2016 10:44 | Letto 1344 volte   Clicca per ascolare il testo Jesi, negozio rischia di bruciare per un corto circuito Allarme a Jesi, in pieno centro cittadino, per un principio dincendio. La segnalazione è scattata a causa del fumo che usciva da un negozio. Immediato lintervento dei vigili del fuoco che hanno evitato che il rogo si propagasse, riportando in breve la situazione alla normalità. Secondo una prima ricostruzione da parte degli stessi pompieri la causa andrebbe ricercata in un corto circuito nel registratore di cassa.

Allarme a Jesi, in pieno centro cittadino, per un principio d'incendio. La segnalazione è scattata a causa del fumo che usciva da un negozio. Immediato l'intervento dei vigili del fuoco che hanno evitato che il rogo si propagasse, riportando in breve la situazione alla normalità. Secondo una prima ricostruzione da parte degli stessi pompieri la causa andrebbe ricercata in un corto circuito nel registratore di cassa.

Letto 1344 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo