Camerino- Licei a “Porte aperte” e “Notte Nazionale del Liceo Classico”

scritto Mercoledì, 09 Gennaio 2019

"Scuola aperta" e "Notte Nazionale del Liceo Classico" inaugurano le iniziative 2019 dei  Licei di Camerino. La sede del Polo Scolastico della provincia, ospita nel fine settimana l'iniziativa di "Scuola aperta" . Alle 8.00 dello scorso 7 gennaio il Ministero ha infatti dato il via alle iscrizioni al nuovo anno scolastico. Per farlo c’è tempo fino alle 20.00 del 31 gennaio e la scelta più difficile è forse quella che spetta a chi esce dalle scuole medie. Tre le date programmate a gennaio dai Licei “Costanza Varano” nel corso delle quali, docenti ed alunni saranno lieti di ospitare studenti della terza media con le loro famiglie, per informarli sui piani di studi e i progetti di ampliamento dell’offerta formativa dei cinque indirizzi liceali.

“Inizieremo  sabato 12 gennaio - ricorda il dirigente Francesco Rosati-; le attività di ‘Scuola Aperta’ proseguiranno anche domenica 20 e sabato 26 gennaio. Dalle 15:30 alle 19:00, illustreremo le nostre attività mostrando anche gli ambienti del Polo Scolastico che, grazie ai lavori che la provincia ha completato, da quest'anno si arricchiscono di tre moderni laboratori. Crediamo molto in questa novità, che ci consente di dare nuovo impulso alle attività della scuola e di recuperare parte dei locali che, in seguito al sisma, abbiamo perso nel centro storico. Come tutti sanno -continua il Preside Rosati- i circa 750 studenti dei 5 indirizzi liceali sono ora riuniti nell’unica struttura del Polo Scolastico, una situazione favorevole non solo dal punto di vista logistico e dunque organizzativo, ma anche formativo. Gli studenti possono infatti beneficiare delle molteplici attività messe in campo dall’Istituto, partecipando in maniera trasversale ai vari progetti”.  

Data speciale tutta dedicata all’esaltazione del valore formativo della cultura classica, quella di venerdì 11 gennaio, grazie alla quinta edizione della “Notte Nazionale del Liceo Classico”. Dalle 18:00 alle 24:00, gli studenti saranno protagonisti di tante esibizioni in contemporanea e in una serie di eventi aperti alla cittadinanza.

“Si tratta senz’altro di una delle proposte più innovative della scuola negli ultimi anni -spiega il Dirigente-, che ormai registra la partecipazione di ben 433 licei classici su tutto il territorio italiano”. Il Liceo di Camerino preparerà per questa edizione varie performances (letture, brani musicali, ambienti teatrali, esperimenti scientifici, riproduzioni di quadri famosi, degustazioni varie), che accoglieranno festosamente i visitatori, plaudendo così alla cultura classica, ancora in grado di stimolare ed attrarre tanti giovani che vedono nel suo ricco patrimonio una vitale e feconda passione, dove il confronto con i “classici” diventa un modo per capire meglio se stessi e il nostro tempo. Nel corso dellevento verranno anche presentate le due opzioni attive nel Liceo Classico di Camerino, la giuridica, realizzata in collaborazione con la Scuola di Giurisprudenza di Unicam, e la cosiddetta AUREUS”, che partirà il prossimo anno, centrata sulla valorizzazione, cura e restauro del patrimonio artistico e culturale.

Carla Campetella

  Clicca per ascolare il testo Camerino- Licei a “Porte aperte” e “Notte Nazionale del Liceo Classico” scritto Mercoledì, 09 Gennaio 2019 Scuola aperta e Notte Nazionale del Liceo Classico inaugurano le iniziative 2019 dei  Licei di Camerino. La sede del Polo Scolastico della provincia, ospita nel fine settimana liniziativa di Scuola aperta . Alle 8.00 dello scorso 7 gennaio il Ministero ha infatti dato il via alle iscrizioni al nuovo anno scolastico. Per farlo c’è tempo fino alle 20.00 del 31 gennaio e la scelta più difficile è forse quella che spetta a chi esce dalle scuole medie. Tre le date programmate a gennaio dai Licei “Costanza Varano” nel corso delle quali, docenti ed alunni saranno lieti di ospitare studenti della terza media con le loro famiglie, per informarli sui piani di studi e i progetti di ampliamento dell’offerta formativa dei cinque indirizzi liceali. “Inizieremo  sabato 12 gennaio - ricorda il dirigente Francesco Rosati-; le attività di ‘Scuola Aperta’ proseguiranno anche domenica 20 e sabato 26 gennaio. Dalle 15:30 alle 19:00, illustreremo le nostre attività mostrando anche gli ambienti del Polo Scolastico che, grazie ai lavori che la provincia ha completato, da questanno si arricchiscono di tre moderni laboratori. Crediamo molto in questa novità, che ci consente di dare nuovo impulso alle attività della scuola e di recuperare parte dei locali che, in seguito al sisma, abbiamo perso nel centro storico. Come tutti sanno -continua il Preside Rosati- i circa 750 studenti dei 5 indirizzi liceali sono ora riuniti nell’unica struttura del Polo Scolastico, una situazione favorevole non solo dal punto di vista logistico e dunque organizzativo, ma anche formativo. Gli studenti possono infatti beneficiare delle molteplici attività messe in campo dall’Istituto, partecipando in maniera trasversale ai vari progetti”.   Data speciale tutta dedicata all’esaltazione del valore formativo della cultura classica, quella di venerdì 11 gennaio, grazie alla quinta edizione della “Notte Nazionale del Liceo Classico”. Dalle 18:00 alle 24:00, gli studenti saranno protagonisti di tante esibizioni in contemporanea e in una serie di eventi aperti alla cittadinanza. “Si tratta senz’altro di una delle proposte più innovative della scuola negli ultimi anni -spiega il Dirigente-, che ormai registra la partecipazione di ben 433 licei classici su tutto il territorio italiano”. Il Liceo di Camerino preparerà per questa edizione varie performances (letture, brani musicali, ambienti teatrali, esperimenti scientifici, riproduzioni di quadri famosi, degustazioni varie), che accoglieranno festosamente i visitatori, plaudendo così alla cultura classica, ancora in grado di stimolare ed attrarre tanti giovani che vedono nel suo ricco patrimonio una vitale e feconda passione, dove il confronto con i “classici” diventa un modo per capire meglio se stessi e il nostro tempo. Nel corso dell’evento verranno anche presentate le due opzioni attive nel Liceo Classico di Camerino, la “giuridica”, realizzata in collaborazione con la Scuola di Giurisprudenza di Unicam, e la cosiddetta “AUREUS”, che partirà il prossimo anno, centrata sulla valorizzazione, cura e restauro del patrimonio artistico e culturale. Carla Campetella

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.632.365 / Fax 0737.616.301

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo