CORSASPADA 1022X200

Pezzanesi: urgente la proroga sospensione mutui. Appello a governo e istituzioni

Martedì, 04 Gennaio 2022 11:16 | Letto 353 volte   Clicca per ascolare il testo Pezzanesi: urgente la proroga sospensione mutui. Appello a governo e istituzioni Un appello urgente e improrogabileper la sospensione dei pagamenti delle rate dei mutui che pesano su Comuni e i cittadini delle zone terremotate. È la richiesta che ill sindaco Giuseppe Pezzanesi e lammnistrazione comunale di Tolentino hanno avanzato alle istituzioni. Con voti favorevoli unanimi, lapposita delibera è stata inviata al governo, al Commissario straordinario Giovanni Legnini, Regione Marche, Provincia, Anci regionale e nazionale, Ufficio Speciale della Ricostruzione, prefetto di Macerata Flavio Ferdani. Il punto fortemente stigmatizzato da SINDACO E GIUNTA giunta, è quello della mancata previsione di una proroga nella legge di bilancio. Non continuare a prevedere, come invece fatto per altri territori colpiti da analoghe calamità, misure di sostegno come quella ad oggi non più presente- spiega la nota - rischia fortemente di compromettere la tenuta di vaste areee già pesantemente provate. Tutto ciò potrebbe nuocere all ricostruzione, non solo materiale, di vaste zone dellentroterra che potrebbero definitivamente rimanere senza risorse di comunità, lasciate in sostanza al destino di uno spopolamento ancora evitabile. La proroga della sospensione dei mutui è dunque ritenuta necessaria per la stessa sopravvivenza di territori che ancora avrebbero le caratteristiche per tornare a essere vitali e trainanti in vari settori . Al fine di contribuire alla coesione sociale ed economica delle zone interessate,  al Governo viene pertanto richiesto di prevedere in un provvedimento avente forza di legge la proroga immediata della sospensione del pagamento delle rate dei mutui per privati ed i comuni facenti parte del cosiddetto “cratere” del sisma del 2016 almeno fino al 31 dicembre 2022; Il sindaco Giuseppe Pezzanesi si rivolge poi anche al Commissario Straordinario per il Sisma del 2016 e a tutti i rappresentanti dei territori colpiti dal sisma del 2016 presenti in organi politico-amministrativi o istituzionali con la richiesta di fare quanto in loro potere perché possa essere prevista, in un atto avente forza di legge, la proroga almeno fino alla fine dellanno 2022. c.c.
Un appello "urgente e improrogabile"per la sospensione dei pagamenti delle rate dei mutui che pesano su Comuni e i cittadini delle zone terremotate. È la richiesta che ill sindaco Giuseppe Pezzanesi e l'ammnistrazione comunale di Tolentino hanno avanzato alle istituzioni. Con voti favorevoli unanimi, l'apposita delibera è stata inviata al governo, al Commissario straordinario Giovanni Legnini, Regione Marche, Provincia, Anci regionale e nazionale, Ufficio Speciale della Ricostruzione, prefetto di Macerata Flavio Ferdani. Il punto fortemente stigmatizzato da SINDACO E GIUNTA giunta, è quello della mancata previsione di una proroga nella legge di bilancio. 
"Non continuare a prevedere, come invece fatto per altri territori colpiti da analoghe calamità, misure di sostegno come quella ad oggi non più presente- spiega la nota - rischia fortemente di compromettere la tenuta di vaste areee già pesantemente provate. Tutto ciò potrebbe nuocere all ricostruzione, non solo materiale, di vaste zone dell'entroterra che potrebbero definitivamente rimanere senza risorse di comunità, lasciate in sostanza al destino di uno spopolamento ancora evitabile". La proroga della sospensione dei mutui è dunque ritenuta "necessaria per la stessa sopravvivenza di territori che ancora avrebbero le caratteristiche per tornare a essere vitali e trainanti in vari settori ". Al fine di contribuire alla coesione sociale ed economica delle zone interessate,  al Governo viene pertanto "richiesto di prevedere in un provvedimento avente forza di legge la proroga immediata della sospensione del pagamento delle rate dei mutui per privati ed i comuni facenti parte del cosiddetto “cratere” del sisma del 2016 almeno fino al 31 dicembre 2022"; Il sindaco Giuseppe Pezzanesi si rivolge poi anche al Commissario Straordinario per il Sisma del 2016 e a tutti i rappresentanti dei territori colpiti dal sisma del 2016 presenti in organi politico-amministrativi o istituzionali" con la richiesta "di fare quanto in loro potere perché possa essere prevista, in un atto avente forza di legge, la proroga almeno fino alla fine dell'anno 2022".

c.c.

Letto 353 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo