Aggiungi unintestazione

Aperti a Camerino i Campionati Europei Universitari di Tennistavolo

Lunedì, 15 Luglio 2019 22:48 | Letto 324 volte   Clicca per ascolare il testo Aperti a Camerino i Campionati Europei Universitari di Tennistavolo La sfilata degli atleti partecipanti preceduti dal suono dei tamburini della Corsa alla Spada, la bandiera italiana consegnata al sindaco Sborgia dalla campionessa di fioretto Valentina Vezzali, il saluto del presidente del Cus Stefano Belardinelli, del rettore di Unicam Claudio Pettinari, del primo cittadino di Camerino, il giuramento di atleti e giudici, linno di Mameli, linno europeo universitario, le note dellInno alla Gioia hanno aperto a Camerino la 9à edizione dei Campionati Europei Universitari di tennistavolo. Una cerimonia inaugurale che, tenutasi causa maltempo allAuditorium Benedetto XIII, non ha tradito le attese dei presenti presentando ai pongisti giunti dalle università di diversi Paesi europei una città che, nonostante le difficoltà causate dal terremoto, ha voglia di reagire e di presentare il suo volto migliore. Si è aperta così una settimana che vedrà i pongisti sfidarsi negli impianti sportivi universitari e che farà conoscere Camerino e il suo territorio a ragazzi di tutta Europa.
Aperti a Camerino i Campionati Europei Universitari di Tennistavolo

La sfilata degli atleti partecipanti preceduti dal suono dei tamburini della Corsa alla Spada, la bandiera italiana consegnata al sindaco Sborgia dalla campionessa di fioretto Valentina Vezzali, il saluto del presidente del Cus Stefano Belardinelli, del rettore di Unicam Claudio Pettinari, del primo cittadino di Camerino, il giuramento di atleti e giudici, l'inno di Mameli, l'inno europeo universitario, le note dell'Inno alla Gioia hanno aperto a Camerino la 9à edizione dei Campionati Europei Universitari di tennistavolo. Una cerimonia inaugurale che, tenutasi causa maltempo all'Auditorium Benedetto XIII, non ha tradito le attese dei presenti presentando ai pongisti giunti dalle università di diversi Paesi europei una città che, nonostante le difficoltà causate dal terremoto, ha voglia di reagire e di presentare il suo volto migliore. Si è aperta così una settimana che vedrà i pongisti sfidarsi negli impianti sportivi universitari e che farà conoscere Camerino e il suo territorio a ragazzi di tutta Europa.


20190715 224854 1

Letto 324 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo