Dopo la notizia di un contagiato a Pioraco, confermata ieri dal primo cittadino Matteo Cicconi, è di queste ore quella che riguarda un medico di base di Morrovalle. Dopo aver riscontrato la presenza di sintomi riconducibili al Coronavirus, ha potuto effettuare il tampone faringeo che ha dato risultato positivo. Al momento si trova in isolamento fiduciario a casa.
Incidente sul lavoro questo pomeriggio, alle 16.30 circa, in una ditta di profilati in cemento a Morrovalle.
Per cause in fase di ricostruzione, un operaio che lavorava su una macchina è rimasto infilzato con entrambi gli arti a causa di diversi tondini in ferro. I vigili del fuoco hanno lavorato diverso tempo per poter tagliare i tondini ed affidare l'infortunato alle cure del personale del 118 che, viste le condizioni dell'operaio, ha deciso il trasferimento in  eliambulanza all'ospedale regionale di Torrette.

GS
Investito un pedone a Morrovalle, intorno alle 12.15. E’ accaduto in via Nazionale. Il pedone avrebbe attraversato la strada quando uno scooter, per cause ancora in corso di accertamento, lo avrebbe centrato.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasportato il pedone al pronto soccorso di Macerata in codice giallo.

Lo scooterista, invece, sarebbe rimasto illeso.

Incendio al calzaturificio Betti’s di Morrovalle con sede in Via 29 Giugno Distrutti dal rogo circa la metà del capannone di circa 400 mq e apparecchiature utilizzate per la produzione di calzature artigianali, nonché parte del prodotto finito.  L’incendio è stato domato dai Vigili del Fuoco della sede centrale di Macerata e della distaccata di Civitanova Marche, intervenuti sul posto intorno alle 3 di notte con due autopompe e due autobotti.  Le operazioni di spegnimento si sono protratte per ore insieme a quelle di messa in sicurezza e salvaguardia della struttura e dell’abitazione del piano superiore. Nessuna persona è rimasta ferita o intossicata dal fumo.

Terribile incidente in contrada Cunicchio a Morrovalle in prossimità di un incrocio. Il bilancio è di 5 feriti, 3 adulti e 2 bambini, rispettivamente di 6 e 9 anni, i quali in seguito allo scontro frontale  tra i due veicoli, hanno avuto la peggio; uno dei due è stato sbalzato fuori dall'abitacolo. Al vaglio dei Carabinieri di Civitanova Marche intervenuti sul posto insieme alla polizia municipale, la dinamica dello spaventoso impatto, avvenuto  tra una Fiat Panda e un furgone Fiat Qubo. Alla guida dell'utilitaria era un giovane di 23 anni di Morrovalle che, per cause in corso d'accertamento, si è scontrato frontalmente con il furgone, proveniente dalla direzione opposta. Alla guida del Qubo, un 45enne di Corridonia che viaggiava con la moglie il figlioletto e un amichetto di questi. Sul luogo dell'incidente è intervenuto personale sanitario del 118 e l'ambulanza della Croce Verde. Ferite non gravi per i genitori di uno dei bambini  trasportati entrambi in ospedale in ambulanza; più serie le condizioni dei bambini per i quali i sanitari hanno ritenuto opportuno il trasporto in eliambulanza all'ospedale regionale di Torrette. Anche il giovane alla guida della Panda ha riportato ferite non gravi e, per le cure e gli accertamenti del caso, è stato trasportato all'ospedale di Civitanova Marche.

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo